Diretta a Presidente Della Repubblica Italiana Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana) ed a(d) 8 altri

Solidarietà con la Catalogna – per il diritto all’autodeterminazione pacifica!

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.

deutsch / catalàcastellanoportuguês / italiano / françaisromânescenglishlingua Europaea中文русский日本語 / العربية  / българскиtiếng việtفارسیქართულიελληνικάtürkmagyarhrvatskipolskiहिन्दी한국의తెలుగుsvenskaсрпскиdansknederlandsnorsk

La Catalogna è la più grande nazione europea senza stato proprio. I catalani sono consapevoli e orgogliosi di avere una storia di più di mille anni. La splendida letteratura e cultura catalana sono patrimonio essenziale dell’Europa. La lingua catalana è la lingua madre di milioni di europei. Nel 1934, il presidente della Generalitat di Catalogna dichiarò l’indipendenza della Catalogna dalla Spagna. Nel 1936, il generale Francisco Franco iniziò (con l’aiuto della Germania) il suo colpo di stato e la guerra civile spagnola che provocò la soppressione della nazione catalana e della sua lingua.

Nel XXI secolo non si deve consentire che l’esercito spagnolo venga lanciato contro i catalani che vogliono raggiungere con mezzi pacifico l'indipendenza statale. Gli europei di tutti i paesi e nazioni dovrebbero fare tutto il possibile per garantire che il conflitto tra il governo centrale di Spagna e Catalogna sia risolto, questa volta, pacificamente.

Il diritto all’autodeterminazione libera, pacifica e democratica delle nazioni è al di sopra dei limiti di legge di uno stato che vuole imporre il proprio sistema giuridico a milioni di persone che si sentono trattati, in questo stato e da esso, come cittadini di seconda classe .

La Catalogna è incondizionatamente appartenente all’Europa. L’Unione europea e tutti i paesi europei dovrebbero esprimere chiaramente che qualsiasi uso della forza militare nel conflitto attuale è inaccettabile e che, se di fatto nascesse un nuovo stato Catalano, esso sarebbe tanto benvenuto nell’Unione Europea come lo era, finora, la regione della Catalogna con la metropoli di Barcellona e come anche continuerà ad esserlo la Spagna.

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Presidente Della Repubblica Italiana
    Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana)
  • Jean-Claude Juncker
  • Kanzlerin der Bundesrepublik Deutschland, Spitzenkandidatin für die Bundestagswahl 2017
    Angela Merkel (CDU)


Prof. Dr. Axel Schönberger ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 42.921 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Prof. Dr. Axel conta su di te

Prof. Dr. Axel Schönberger ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella (Presidente Della Repubblica Italiana): Solidarietà con la Catalogna – per il diritto all’autodeterminazione pacifica!". Unisciti con Prof. Dr. Axel ed 42.920 sostenitori più oggi.