Elezioni Europee 2019 – La mia voce conta

landingpagebanner

Su Change.org, la più grande piattaforma al mondo per il cambiamento sociale, gli esponenti di sei partiti (+Europa, Forza Italia, La Sinistra, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico ed Europa Verde) hanno risposto all’appello dei cittadini italiani che, attraverso una consultazione su Change.org, hanno espresso quali secondo loro dovrebbero essere le priorità per il prossimo Parlamento europeo e per l’Italia: riconversione verso un’economia sostenibile, lotta al cambiamento climatico, ma anche tassazione dei colossi aziendali, come i giganti del web, e parità salariale tra uomini e donne.

Le risposte

Clicca qui sotto sulle fotografie degli esponenti dei partiti che hanno deciso di rispondere ai cittadini per leggere nel dettaglio le loro risposte.

Maria Angela Danzì,
Movimento 5 Stelle

Paolo Ferrero,
La Sinistra

Elena Grandi,
Europa Verde

Costanza Hermanin,
+Europa

Antonio Tajani,
Forza Italia

Nicola Zingaretti,
Partito Democratico

Unisciti al movimento

landingpagebanner
I temi sottoposti agli esponenti dei partiti sono stati scelti da decine di migliaia di cittadini che hanno partecipato a una consultazione online lanciata da Change.org. Le persone si sono incontrate su diverse petizioni su questi argomenti, e ora fanno parte del movimento “La mia voce conta”. Tutte queste campagne, messe insieme, hanno già oltre 1 milione di firme. Qui sotto troverai quelle che riguardano i temi principali.

Gli utenti incontrano i candidati

Le liste politiche sono state invitate a incontrare gli utenti di Change.org di persona. Alcuni esponenti politici hanno accettato questo invito e sono stati intervistati da Annalisa e da Maurizio, due tra gli utenti più attivi della piattaforma. Qui sotto i collegamenti ai video degli incontri.

Maurizio incontra Carlo Calenda, Partito Democratico

Annalisa incontra Paolo Ferrero, La Sinistra

Annalisa incontra Costanza Hermanin, +Europa

Fai il prossimo passo

Da giugno 2019 l’Unione Europea avrà un nuovo Parlamento. Molte delle leggi dei Paesi membri, che hanno effetti sulle vite dei cittadini, vengono scritte in questa sede. Cosa vuoi chiedere al nuovo Parlamento?

Lancia una petizione

 

Change.org è una B Corp e la nostra missione è quella di mettere chiunque nelle condizioni di realizzare un cambiamento. Per rimanere liberi e indipendenti ci sosteniamo grazie al generoso contributo dei nostri utenti.

Sostieni Change.org