NO ALLA CHIUSURA DEL CENTRO DI SALUTE MENTALE A SORRENTO

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Non vogliamo la chiusura del Centro di Salute mentale di Sorrento con la conseguente
" deportazione " degli 11 pazienti della casa famiglia ormai integrati nella realtà sociale e geografica di Sorrento. Il centro, inoltre, presta sostegno psicologico e psichiatrico a circa 1200 persone della Penisola Sorrentina e di parte della Costiera Amalfitana.
Chiediamo lo spostamento del centro da Via Del Mare ( contratto di locazione onerosa per l'ASL ) alla sede pubblica ( senza aggravi per la collettività ) ex A.R.I.P.S sita in via degli Aranci a Sorrento.
Tutti felici!Ospiti della casa famiglia, pazienti e la collettività che non dovrà più sostenere costi di locazione magari investendo i soldi nel potenziamento dei servizi del centro di salute mentale stesso.



Oggi: Teresa conta su di te

Teresa Cacace ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Vincenzo De Luca: NO ALLA CHIUSURA DEL CENTRO DI SALUTE MENTALE A SORRENTO". Unisciti con Teresa ed 3.644 sostenitori più oggi.