Contro il divieto di utilizzo delle aree gioco per bambini.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Oggi 25 maggio il sindaco Dipiazza ha fatto una ordinanza che vieta l'ingresso nelle aree gioco per i bambini. Sono proprio i bambini che continuano a pagare il prezzo più alto! Tutto oramai è  permesso ma i bambini hanno il divieto di entrare nelle aree gioco, di svagarsi e stare tra bambini. Niente altalena e scivolo ma la movida non si ferma. Persa l'interazione con gli altri bambini in seguito alla chiusura delle scuole e degli asili adesso l'ennesimo stop per creature che in questi mesi hanno sofferto chiusi in casa additati come untori. Firmiamo per chiedere al Sindaco di trovare soluzioni e non vietare a priori; non è questa buona politica e servizio ai cittadini, anche più piccoli.