No al taglio delle corse di Trenord!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il nuovo orario del servizio ferroviario regionale in vigore dal 9 dicembre 2018 prevede un taglio di 350 corse per un totale di 2,1 milioni di chilometri in meno all'anno in Lombardia. Alcune di queste effettuate con bus sostitutivo, altre non effettuate.

Con un servizio già sottodimensionato per una regione con più di 700mila pendolari al giorno e con un livello di inquinamento atmosferico tra i più alti d'Europa, crediamo che il trasporto pendolari su ferro vada incrementato e non ridotto.

Servono investimenti per la manutenzione, più regolarità, più puntualità e più treni.



Oggi: Fabio Riccardo conta su di te

Fabio Riccardo Colombo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Lombardia: No al taglio delle corse di Trenord!". Unisciti con Fabio Riccardo ed 880 sostenitori più oggi.