Vittoria confermata

Modifiche legislative in merito all'uscita dalla scuola per studenti di media inferiore

Questa petizione ha creato un cambiamento con 21.367 sostenitori!


La sentenza 21593/2017 della Corte suprema di Cassazione (terza sezione civile) è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso in un ambito di lacune legislative in merito alla vigilanza sugli alunni minori di 14 anni all'uscita della scuola. In particolare ci si riferisce alle scuole secondarie di primo grado (scuole medie). I dirigenti di tali istituti, in mancanza di un quadro normativo chiaro che renda valido un regolamento interno del circolo o dell’istituto che esenta i docenti e i dirigenti stessi da qualsiasi responsabilità civile o penale nei confronti degli studenti all'uscita da scuola stanno provvedendo a vietare la possibilità che gli alunni, debitamente autorizzati dai genitori stessi, possano allontanarsi da scuola autonomamente per intraprendere il tragitto scuola-casa. Questo divieto impone ai genitori di "ritirare" in prima persona o attarverso delegato di fiducia l'alunno direttamente a scuola dalle mani dell'insegnante dell'ultim'ora.

Questa situazione sta creando numerosi disagi in tutta Italia. Si crea un contrasto tra il diritto all'incolumità del ragazzo, il diritto allo studio ed il diritto al lavoro dei genitori stessi. Si pensi a tutti quei casi ove i genitori siano entrambi lavoratori ed impossibilitati a recarsi all'uscita del figlio da scuola all'orario previsto. Si pensi ai figli di immigrati lavoratori che non hanno neanche parenti a cui fare una delega. Per non parlare poi dell'accrescimento personale dell'autostima dei ragazzi nel poter eseguire autonomamente il tragitto scuola-casa, per non sentirsi a tutti gli effetti considerati "incapaci di intendere e di volere" come oggi risulta dalla legislazione vigente.  

Si pensi inoltre al caos (anche in termini di sicurezza) che si creerebbe all'esterno degli istituti scolastici più grandi ove la "riconsegna" di 1000 alunni potrebbe durare anche 1 ora se consideriamo una media di 3 secondi ad alunno!

La soluzione al problema è presente nel disegno di legge 325/2013 che giace ancora al Senato senza previsione di quando potrà essere discusso ed approvato dal parlamento. La relazione che accompagna tale disegno di legge spiega bene il vuoto normativo attuale. A questo punto diventa URGENTE che tale DDL venga recepito dal Governo sotto forma di decreto legge con carattere di urgenza, ed approvato entro la fine del mese di Ottobre 2017. Chiediamo pertanto alla ministra dell'Istruzione on. Fedeli e al presidente del Consiglio dei Ministri, on. Gentiloni, di procedere in tal senso nel più breve tempo possibile.



Oggi: Claudio conta su di te

Claudio Donatelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Paolo Gentiloni: Modifiche legislative in merito all'uscita dalla scuola per studenti di media inferiore". Unisciti con Claudio ed 21.366 sostenitori più oggi.