PETIZIONE CHIUSA

Detrazione fiscale per i corsi di formazione degli adulti

Questa petizione aveva 2.659 sostenitori


Mi chiamo Francesco Florenzano e mi occupo da tutta la vita di formazione e istruzione, lottando affinché sia accessibile a tutti a prescindere da portafoglio ed età. L’educazione degli adulti, infatti, è la cenerentola dell’apprendimento in Italia. Nonostante la presenza sul territorio nazionale di migliaia di associazioni  che si occupano di formazione, lo Stato non riconosce alcun incentivo per chi si associa e frequenta i corsi. 

 

Si tratta di una vera e propria discriminazione verso chi decide di ampliare i propri orizzonti culturali. Allo stato attuale è consentita la detrazione d’imposta del 19% per “le spese, per un importo non superiore a 210 euro, sostenute per l’iscrizione annuale e l’abbonamento, per i ragazzi di età compresa tra 5 e 18 anni, ad associazioni sportive, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi destinati alla pratica sportiva dilettantistica” nonché per i corsi che conducono al conseguimento di un titolo di Studio (derivato dalle fatidiche 150 ore!). 

Tutto questo significa che i cittadini che concorrono all’innalzamento della cultura generale non sono considerati e premiati. Ecco perché chiediamo che invece vengano finalmente tutelati, riconoscendo anche all’educazione deli adulti gli stessi incentivi riservati all’istruzione

Lo Stato italiano sa bene che l’indicatore economico del lifelong learning (apprendimento continuo da 25 a 64 anni) è considerato essenziale per la crescita sociale ed economica dall’Unione Europea. Infatti, basterebbe solo considerare la magra figura che fa l’Italia nella graduatoria dei Paesi membri (6,6 % di italiani che hanno effettuato corsi nel 2012) contro una media europea del 9% (ad esser precisi l’Italia passa dal 21° al 22° posto dal 2011 al 2012 sui 33 Paesi dell’area) a sentire il dovere morale oltre la responsabilità politica a prendere una iniziativa! 

C'è un silenzio assordante su questo tema, per cui credo che siano i cittadini a dover prendere la parola e rivendicare un atto che faciliterebbe la partecipazione di più persone. Il mondo politico è troppo distratto per capire l’importanza di questa norma per cui invito tutti a diffondere questa petizione e a sponsorizzarla affinché, stabilendo norme per l’accesso attraverso la qualità degli Enti attuatori, possa diventare una priorità politica e contribuire alla ricrescita nazionale.

Francesco Florenzano



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Florenzano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Matteo Renzi: Detrazione fiscale per i corsi di formazione degli adulti". Unisciti con Francesco ed 2.658 sostenitori più oggi.