Lasciare Peppina nella sua casetta di legno

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.


È inammissibile che una terremotata di 95 anni sia sfrattata dalla sua residenza. Sappiamo che i figli non hanno aspettato la concessione edilizia del Comune e nell'urgenza creata dal sisma hanno costruito quella casetta di legno per lei, nonna Peppina, Giuseppina Fattori, terremotata di San Martino di Fiastra (Macerata).

Una settimana fa circolava la voce che un assessore alla Regione Marche le avesse promesso di rimanere ma i media danno per certa il suo sfratto, dopo che i magistrati le hanno negato la possibilità di restare nel paese dove ha vissuto tutta una vita. La preghiamo di interessarsi a questa triste e deplorevole vicenda.



Oggi: N conta su di te

N A ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Lasciare Peppina nella sua casetta di legno". Unisciti con N ed 43.743 sostenitori più oggi.