Incriminazione dei vertici dello Stato italiano alla Corte Internazionale di Giustizia

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Noi Veneti chiediamo alla Corte Internazionale di Giustizia che i vertici dello Stato italiano (Presidente della Repubblica, Presidente del Senato, Presidente della Camera, Presidente del Consiglio, Presidente della Corte Costituzionale) siano giudicati per aver sabotato e ignorato il risultato del referendum sull'Autonomia del Veneto del 22 ottobre 2017.

Inoltre chiediamo che i vertici della repubblica Italiana, ognuno secondo le proprie responsabilità, siano indagati per i crimini commessi durante l’occupazione italiana del Veneto perpetrata dal 1866 ad oggi, occupazione consumata in violazione degli accordi internazionali del 1866 (Armistizio di Cormons - Convenzione per le Venezie - Pace di Vienna).