Vogliamo la didattica a distanza a tutela della salute

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Chiediamo la Didattica a distanza per tutti gli studenti delle scuole pubbliche e non di ogni ordine e grado.

Purtroppo chi è contro la Dad a prescindere, non riesce a guardare oltre e rappresenta il lato oscuro di questa società. Rifiutano la tecnologia cercando di fermare l’evoluzione, le innovazioni e i nuovi modelli di comunicazione, di pedagogia e di didattica integrata.

Proprio quelle ricerche, quelle sperimentazioni che nei secoli scorsi hanno fatto diventare grande questa Nazione.

Oggi invece gli analfabeti digitali, i NOmask, NOcovid, NOaprescindere, NOdad permettono ai propri figli di stare incollati al cell e chattare 24 ore al giorno e poi gridano allo scandalo se devono collegarsi e seguire una lezione a distanza.

Per non parlare di coloro che gridano allo scandalo perché la vera didattica è solo quella in presenza. Non si può parlare di empatia con i propri studenti se portano la mascherina 6 ore al giorno se devono continuamente disinfettarsi le mani se hanno paura di fare merenda e di andare  in bagno per paura di contagiarsi, se vengono messi in aula covid per un semplice starnuto o un colpo di tosse se devono essere sottoposti a tampone dopo un raffreddore.... questa è la scuola in presenza ?

La Didattica a distanza invece sarebbe la soluzione ottimale in questa emergenza  e firmando questa petizione vogliamo portare questa richiesta alle massime cariche istituzionali perchè ci ripensino almeno fino a quando la curva dei contagi sarà normalizzata e fino alla disponibilità del vaccino .

Nella prima ondata di contagi abbiamo sacrificato gli operatori sanitari ora vogliamo sacrificare gli operatori scolastici gli alunni e le famiglie ?   

Esortiamo le più alte cariche dello Stato a modulare l'Istruzione di ogni ordine e grado in questo grave momento emergenziale in base alle esigenze primarie della tutela della Salute di tutti i soggetti coinvolti : Alunni Famiglie Docenti Personale scolastico. 

Non ci può essere Scuola in presenza se manca la serenità .