Petition update

L' ENPAM e la casualità dei numeri (96 milioni €)...

Franco Picchi
Pietrasanta, Italy

Feb 7, 2016 — Egregi Colleghi,
un esempio (ipotetico e limite) per chiarire il problema:
una cassa previdenziale privatizzata compra nel 2007 e iscrive nei titoli immobilizzati un titolo di durata decennale,
scadenza 2017, con rendimento cedolare del 5% (annuale posticipato, per semplicità) e prezzo di mercato 100 per un
importo complessivo di 140.000.000 €.
Tale titolo dovrebbe determinare nella sua vita finanziaria decennale un flusso di 7.000.000 di € per anno quale
interessi da cedola oltre alla fine del 10 anno la restituzione del capitale: un flusso totale quindi di 210mil € contro l'
esborso iniziale di 140 mil€.
Nello stesso giorno dell'acquisto (è un esempio limite, per chiarire meglio e più semplicemente il problema...) l'emittente presenta gravissimi problemi finanziari e d'accordo con la suddetta cassa “ristruttura” l' obbligazione. Il nuovo contratto prevede per l'acquirente del titolo ( la cassa) la perdita di tutte le cedole e un ulteriore versamento di 26 milioni €.
In pratica la cassa previdenziale perde (per sempre...) 70 mil.€ di cedole in 10 anni e deve inoltre sborsare altri 26 mil
per poter sperare di riavere 140 mil tra 10 anni, per una perdita finanziaria totale di 96 milioni in 10 anni;
-anche uno sprovveduto (finanziariamente...) si rende conto della perdita finanziaria che la suddetta cassa previdenziale subisce in questo caso;
-il punto fondamentale è che bisogna rendere conto in bilancio non solo dell'esborso finanziario aggiuntivo
( registrandolo nel conto economico) ma anche della perdita durevole di valore derivata dalla perdita definitiva delle cedole e dalla perdita dell' esborso aggiuntivo (non rimborsabile, in questo specifico ipotetico caso).
L' esempio è incluso in una mia dettagliata denuncia al Collegio Sindacale ENPAM del 13/10/2013, sulle perdite relative ai CDO , per l' acquisto dei quali sono attualmente sotto processo ex dirigenti e amministratori ENPAM
http://gdurl.com/3Ytn/download
http://gdurl.com/3Ytn/viewer
La denuncia e il calcolo dell' esempio tornano ancora attuali perchè, solo a seguito di una causa presso l' High Court inglese, promossa da Barclays contro ENPAM, ( [2015] EWHC 2857 (Comm)) e relativa sentenza
(purtroppo sfavorevole ad ENPAM),
http://www.bailii.org/ew/cases/EWHC/Comm/2015/2857.html
siamo venuti a sapere che l' ENPAM ha avviato una causa civile presso il tribunale di Milano, chiedendo un risarcimento a Barclays. (punto 15).
La causa è proprio relativa al titolo Ferras CDO di cui parlavo nella denuncia, e la richiesta di risarcimento è proprio pari a 96 milioni di €...
Saluti a tutti
Franco Picchi
Pietrasanta LU


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.