Giustizia per Breonna Taylor

0 hanno firmato. Arriviamo a 12.000.000.


Breonna Taylor era un paramedico incredibilmente brava e una cittadina modello. Amava la sua famiglia e la sua comunità. Ha lavorato in due ospedali senza sosta durante la pandemia di Coronavirus.

Un mese fa, una divisione del dipartimento di polizia di Louisville ha compiuto un raid illegale e senza preavviso a casa sua. Nessun singolo poliziotto si è annunciato prima di sfondare la porta di casa sua e sparare 22 colpi. 
Hanno colpito Breonna 8 volte, uccidendola.

Non solo la polizia era nella casa sbagliata, ma l'uomo che stavano cercando era già stato arrestato quel giorno.

Per questo chiedo che:

1. Le accuse contro i poliziotti devono essere fatte al più presto.
Gli arresti dei poliziotti, in particolare John Mattingly, Brett Hankison, Myles Cosgrove e qualsiasi altro poliziotto coinvolto nella morte e nella copertura della morte di Breonna Taylor, devono essere fatti ADESSO. Finora non ci sono state accuse contro di loro (sono passati quasi 3 mesi!). Questo è inaccettabile.

2. La sua famiglia deve essere risarcita, per morte ingiusta e negligenza.

3. Il governatore del Kentucky Andy Beshear deve prendere una posizione sul caso di Breonna e lo stesso, o il procuratore generale Daniel Cameron, devono nominare un procuratore speciale per indagare immediatamente sul dipartimento di polizia di Louisville. Un'indagine interna è inaccettabile.

4. Il mandato "senza bussare" che la polizia ha usato nell'omicidio di Breonna viola completamente i diritti costituzionali.
Per legge, la polizia è obbligata ad annunciarsi prima di entrare in una casa di proprietà privata di civili americani.
La legislazione per vietare il mandato senza bussare deve essere approvata dal Congresso e firmata dal Presidente; quello che è successo a Breonna è stata una completa violazione dei suoi diritti costituzionali e minaccia i diritti di tutti i cittadini americani. Il senatore Rand Paul del Kentucky ha espresso preoccupazioni simili. Il Congresso deve intervenire in una sessione speciale per discutere immediatamente della costituzionalità dei mandati "senza bussare".

Nessuno ha fatto nulla per oltre un mese.
Per settimane, la città ha trattato Breonna come se fosse una criminale, definendola una "sospettata" prima di ammettere che era una vittima innocente e senza crimine. Non aveva droghe. Non ha commesso alcun crimine.

Tuttavia, è morta e gli autori dell'omicidio devono risponderne. 

Chiediamo giustizia per Breonna.

PER FAVORE, aiutami a spargere la voce e condividi questa campagna sui tuoi social media. Grazie a tutti coloro che stanno aiutando nella nostra lotta per ottenere giustizia per Breonna.