Villa Giulia, che mantenga la sua autonomia. Per Valentino Nizzo, Direttore esemplare.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Noi cittadini a vario titolo coinvolti in attività culturali e di difesa e valorizzazione del patrimonio culturale ci associamo alle tante richieste già formulate da Istituzioni scientifiche ed Associazioni culturali, da altri colleghi esperti e addetti ai lavori, per chiedere al Ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli ripensare alle sue decisioni su Villa Giulia e revocare l'annullamento dell'autonomia.

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, reso autonomo dalla precedente riforma, affidato alla cura, alla dedizione ed al lavoro di divulgazione scientifica appassionata, colta, costante, del Direttore Valentino Nizzo, è stato reso accessibile al grande pubblico mostrando l’eccezionalità del suo patrimonio culturale.

La proposta di eliminare le condizioni di autonomia annullerebbe i grandi risultati positivi di un Museo che è diventato un luogo frequentato, amato ed apprezzato dai cittadini, e di un direttore che ha saputo valorizzarne la ricchezza, evidenziandone le qualità e l'identità degli spazi, riconoscendone i valori, con progetti capaci di coinvolgere la comunità scientifica insieme con i cittadini tutti. 


Vuoi condividere questa petizione?