I CANI DELLA GARFAGNANA E MEDIAVALLE HANNO DIRITTO AD UN CANILE SUL TERRITORIO

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Lo sapevi che il 31 gennaio 2020 il canile "Le Selvette di Diecimo" verrà chiuso? E che gli enti preposti non hanno trovato soluzioni in loco?

Per quanto riguarda i cani dell'UC Garfagnana, ad oggi, non ci sono dichiarazioni ufficiali, ma sicuramente verrà seguito quanto deciso per i cani dell'UC Mediavalle, per i quali è stato indetto un bando, vinto da un canile fuori provincia. Proprio così.

I cani verranno deportati a Pescia, in provincia di Pistoia. 

Verranno a prenderli con un camion. Delle persone a loro sconosciute ce li caricheranno sopra a forza e poi inizierà il viaggio. Tanti di loro sono lì da anni, hanno visto sempre le stesse facce, annusando sempre gli stessi odori, diventati a loro famigliari. Tra poche ore si ritroveranno sopra a quel camion pieno di odori e suoni sconosciuti. Un viaggio così lungo forse non lo avevano nemmeno mai fatto. Potete per un secondo immedesimarvi in uno di quei cani?... 

Ma adesso vi starete chiedendo se erano possibili altre soluzioni, vero? 

Ebbene, altre soluzioni sono state proposte, anche a costi irrisori. L'ultima è stata posta all'attenzione dell'Unione Comuni Garfagnana proprio nei giorni scorsi e oltre ad essere un'offerta economica assolutamente concorrenziale, il mantenimento del servizio in zona porterebbe un indubbio vantaggio per i cittadini in termini di costi e tempo ed infine, più importante di tutto, eviterebbe ai cani lo stress ed il trauma dello spostamento. Ma forse per motivi non inerenti al benessere dei cani anche questa ennesima proposta non è neppure stata valutata.

I dati parlano chiaro: al canile di Diecimo nell'anno 2019 sono state effettuate 104 Catture e di questi
100 cani sono ritornati a casa, oppure adottati. Ma possiamo e vogliamo fare sempre meglio. 

Sono numeri veramente importanti, ma I CANI NON SONO NUMERI e dobbiamo tutelarli.
Per questo CHIEDIAMO IL TUO AIUTO. 

FIRMA!!
Per far sentire la tua voce in favore dei NOSTRI cani: i cani della Garfagnana e della Mediavalle. 

Un grido unito a molti altri si spera venga ascoltato e che possa diventare un inno di aiuto per questi pelosi che altrimenti verranno spostati a chilometri di distanza. 


FIRMANDO QUESTA PETIZIONE ti unisci a noi: persone, associazioni, semplici cittadini che vogliono tutelare i randagi che altrimenti verranno deportati in camion a chilometri di distanza. 
NON MANDIAMO VIA I NOSTRI CANI.


GRAZIE A CHI CI AIUTA.

******** AGGIORNAMENTO al 31.01 : NESSUN CANE SALIRÀ SU QUEL CAMION!********* 

Indubbiamente questo è già un grande successo, ma questa petizione è nata soprattutto con l'intento di spingere i nostri comuni affinché venga costruita una struttura nella nostra zona (una unica oppure due se possibile: una per UC Garfagnana e una per UC Mediavalle, più piccole e più facilmente gestibili) affinché il servizio di "cattura-trasporto e mantenimento" dei cani rimanga per sempre nel nostro territorio e non si corra più il rischio che si ripresenti in futuro una situazione simile.

Al momento infatti, in caso per esempio di cane vagante sul territorio, lo stesso verrà comunque gestito, in termini di cattura, trasporto e mantenimento, dalla struttura vincitrice del bando, che ricordiamo essere a Pescia, provincia di Pistoia.

Pertanto, anche considerando il fatto che il numero di firmatari aumenta incessantemente di ora in ora, terrò aperta questa petizione ancora qualche giorno prima di presentarla ufficialmente agli enti preposti.

Ci tengo a precisare che questa petizione non ha la pretesa di insegnare il "mestiere" a nessuno ma, semplicemente, ha lo scopo di trasmettere agli Enti destinatari della petizione la volontà dei cittadini e sopratutto la partecipazione che questa problematica sta raccogliendo.

GRAZIE INFINITE A TUTTI VOI, CONTINUIAMO COSÌ!!