"I meridionali sono inferiori". Vittorio Feltri venga radiato dall'ordine dei giornalisti

0 hanno firmato. Arriviamo a 75.000.


"I meridionali sono inferiori". Dopo l'ennesima esternazione razzista Vittorio Feltri venga radiato dall'ordine dei giornalisti. Le trasmissioni televisive invitino anche i direttori dei quotidiani del sud nella stessa misura in cui invitano quelli del nord

 

“Vittorio Feltri ed Alessandro Sallusti, direttori, rispettivamente, di Libero e de  Il Giornale, continuano a gettare fango sul meridione, la Campania e Napoli, attraverso le loro testate giornalistiche e in particolare dai salotti delle tv nazionali dove vengono continuamente invitati. L'ultima esternazione che riguarda Feltri, tra l'altro candidato nel 2015 alla Presidenza della Repubblica dalla Lega di Matteo Salvini e da Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, è quella che testualmente sostiene che i "Meridionali sono inferiori".

Ci chiediamo i motivi per cui i presentatori televisivi continuino a dare così ampio spazio a due direttori di quotidiani minori, che sfruttano la visibilità delle trasmissioni televisive per attaccare senza sosta, e facendo riferimento a luoghi comuni e stereotipi, il sud senza che si dia la possibilità di un contraddittorio. Gli stessi con le loro continue esternazioni razziste e denigratorie infangano e danneggiano la categoria dei giornalisti. In queste stesse trasmissioni televisive, poi, la presenza di rappresentanti di testate giornalistiche del sud Italia è cosa davvero rara  ed in questo modo non si dà mai la possibilità di ascoltare l’altra campana.” – dichiarano il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il conduttore radiofonico della trasmissione “La Radiazza” Gianni Simioli- “ per questo abbiamo lanciato questa petizione per chiedere al Presidente nazionale dell'ordine dei giornalisti Carlo Verna di ottenere che anche i direttori delle testate giornalistiche del sud siano invitati nei contraddittori televisivi nella stessa misura di quelli del nord e al presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Alessandro Galimberti, che ha aperto la procedura disciplinare contro Feltri che lo stesso venga radiato dall’albo dei giornalisti della Lombardia.”