Vittoria confermata

UN VERO ASSESSORE "RIFIUTI ZERO" PER ROMA: NO INCENERITORI! NO A PAOLA MURARO!

Questa petizione ha creato un cambiamento con 1.128 sostenitori!


Abbiamo appreso da organi di stampa che Virginia Raggi intende nominare assessore alla sostenibilità e ai rifiuti la signora Paola Muraro, Presidente di ATIA-ISWA ITALIA, (in cui sono presenti i massimi costruttori e gestori di inceneritori e discariche in Italia, vedasi http://www.atiaiswa.it/soci-gold/ ) mentre a Roma è già iniziato un percorso virtuoso verso Rifiuti Zero con la delibera 129/2014.

Siccome il Movimento 5 Stelle è nato invece su una idea di società senza inceneritori che mira a tutelare la salute dei cittadini chiudendo il ciclo dei consumi in modo virtuoso e cioè senza rifiuti, ed è impegnato senza riserve nella raccolta firme per il referendum contro gli inceneritori voluti dal governo Renzi con l'articolo 35 del decreto Sblocca Italia, riteniamo che la scelta di Paola Muraro come assessore alla sostenibilità di Roma sia sbagliata e ingiustificabile da qualunque punto di vista.

La strategia rifiuti zero per una economia circolare è riaffermata come uno degli obiettivi del programma del M5S per Roma, e dunque non ha nessun senso nominare un assessore che non ha mai perso alcuna occasione di manifestare il suo scetticismo vero di essa, fino ad arrivare a accusare la Rai di fare “disinformazione ambientale” per aver trasmesso il film “Trashed” di Jeremy Irons con Paul Connett.

Migliaia di attivisti in tutta Italia si battono da anni contro inceneritori e discariche e per rifiuti zero e l'economia circolare. Renzi con lo sblocca Italia sta introducendo ulteriori inceneritori e portando il paese in una direzione sbagliata. A Roma può cambiare tutto. A patto che l'assessore all'ambiente sia un convinto sostenitore di Rifiuti Zero e non un inceneritorista. Sono disponibili  come assessori alla sostenibilità per Roma, fior di esperti che hanno dimostrato con loro opera che una chiusura virtuosa del ciclo dei consumi senza rifiuti in Italia e a Roma è possibile e più necessario che mai.   
Chiediamo dunque al Sindaco Raggi di recedere dall'annunciato proposito di nominare Paola Muraro assessore alla Sostenibilità di Roma e di consultare la base degli iscritti e dei meet up perché questo delicatissimo compito venga affidato a qualcuno che sia in discontinuità con l'attuale catastrofica gestione dei rifiuti a Roma e in sintonia con i valori fondanti del Movimento 5 Stelle e con il percorso tracciato dalla delibera AC nr 129/2014 Roma verso rifiuti zero e con le strategie europee in transizione dall'economia dei “rifiuti” verso l'economia circolare. 



Oggi: Angelo conta su di te

Angelo Consoli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Virginia Raggi: UN VERO ASSESSORE "RIFIUTI ZERO" PER ROMA 5S: NO INCENERITORI! NO A PAOLA MURARO!". Unisciti con Angelo ed 1.127 sostenitori più oggi.