Fermiamo Caesar prima che lui fermi noi. Super Tutor 50kmh, via Cristoforo Colombo, Roma.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Il cittadino Romano, già frustrato dalla pessima condizione del manto stradale e dal traffico da guinness dei primati europeo, sta per essere ulteriormente umiliato dall'installazione di questo autovelox in stile tutor, che rallenterà la strada a SCORRIMENTO VELOCE che collega Roma al mare di Ostia, multando a più non posso e abbassando la velocità dai già non rispettati 80km/h a una velocità imposta nel centro dell'urbe, ovvero quella dei 50km/h (quella dello stesso centro dove ci sono macchine parcheggiate, incroci continui e pedoni che attraversano). E' sufficiente percorrere la colombo in orari non lavorativi per capire il motivo per cui già il limite di 80km/h non viene rispettato dai piu', quest'ulteriore restrizione è un insulto in una civiltà dove le auto divengono sempre più veloci e affidabili, gli pneumatici e i freni sempre piu' performanti, ma al contrario i limiti sempre piu' proibitivi, e dove quindi invece che andare avanti al passo con la tecnologia si percorre all'indietro, un po come si farà sulla Colombo all'attivazione di Caesar.

Riparare il manto stradale costa, installare quest'impianto invece riempirà le casse vuote della capitale, ma svuotando quelle ancor piu' vuote dei cittadini, già impegnati nel pagare per la riparazione di gomme (quando fortunati, sennò direttamente sostituzione), cerchi e sospensioni. Non sto qui ad elencare le spese che ho dovuto coprire per l'auto per la mancanza di manutenzione stradale, ma vorrei evitare di aggiungervi quella per eccesso di velocità sulla colombo per non aver spinto abbastanza forte sul freno in discesa:

La mia auto percorrendo in folle diversi tratti in discesa della colombo supera gli 80km/h.

Per coloro che non conoscono la strada, fate un gesto caritatevole per chi dovrà percorrerla, andate contro questa politica di aumento di autovelox, perfavore fatevi un'idea dalla mappografia e dalle foto della via e perfavore firmate 

Per tutti gli sfortunati che devono percorrerla e che si rifiutano di aderire alla follia di fare in LENTEZZA e AGONIA con il piede sul freno la via Cristoforo Colombo, perfavore firmate e condividete questa petizione