Commissariamento immediato di Muratella e P.Marconi

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Alla luce della chiusura per rischio sanitario e delle notizie apprese a mezzo stampa, che sono solo l'ultimo e più grave tassello di una gestione dei canili comunali e delle ASL competenti molto travagliata, richiediamo:

1. L'immediata nomina da parte del Sindaco di Roma di un COMMISSARIO con pieni deleghe, risorse, poteri e esperienza gestionale, al di sopra di ogni interesse economico e di parte creatosi in questi ultimi anni, che abbia il compito di realizzare un modello organizzativo atto a garantire la salute e l'accudimento degli animali; 

2. La sospensione di qualsiasi nuovo affidamento dei canili a soggetti privati e pertanto la sospensione dell'aggiudicazione del bando emesso nel II semestre 2018.

Riteniamo che, data la situazione, vada revocata la concessione all'attuale gestore individuando tramite la regia del COMMISSARIO una formula di gestione provvisoria in collaborazione con le associazioni di volontari.