Petition Closed
Petitioning Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani and 1 other

NO al Festival Eritreo a Bologna, NO a qualsiasi forma di appoggio istituzionale al governo eritreo.

In occasione del 20 giugno, Giornata mondiale dei rifugiati, vogliamo porre l’attenzione sul tema della cause che spingono migliaia di persone a lasciare il loro paese in cerca di libertà e tutela dei diritti.

Per questo diciamo NO al "festival Eritreo" previsto a Bologna, al Parco Nord dal 4 al 6 luglio 2014, organizzato direttamente dal governo eritreo come strumento di propaganda e di avvallo internazionale.

Il partito PFDJ al governo dal 1991, che non ha mai indetto elezioni ne’ applicato la Costituzione, è ritenuto responsabile dalle organizzazioni internazionali delle migliaia di prigionieri di coscienza detenuti in condizioni arbitrarie, arruolamento militare obbligatorio e a tempo indeterminato, casi documentati di tortura sui prigionieri, negazione della libertà di stampa, di opinione e di credo religioso.

Il governo Eritreo controlla anche i cittadini all'estero, in Italia e nel resto del mondo, tramite Ambasciate e consolati che non rinnovano il passaporto ne' rilasciano i documenti a chi si esprime contro la dittatura e a chi non paga all'ambasciata una tassa del 2% sui propri redditi.

Per questo chiediamo

  • - di NON ospitare questa manifestazione a Bologna, città dei diritti

  • - alle Istituzioni locali di ritirare qualsiasi forma di appoggio all’evento e ai rappresentanti del governo eritreo

  • - ai mass media di dare maggiore visibilità alle cause che generano migrazioni forzate e di massa, come nel caso eritreo ma non solo.

Dalla Costituzione della Repubblica italiana - Articolo 10

Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge.

Coordinamento Eritrea Democratica

info: coord.eritreademocratica@gmail.com

 

 

 

Letter to
Presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani
Sindaco di Bologna, Alla Giunta e al Consiglio comunale di Bologna Virginio Merola
NO al Festival Eritreo a Bologna,
NO a qualsiasi forma di appoggio istituzionale al governo eritreo.