Firma la petizione per sottoporre a Referendum popolare il taglio dei parlamentari

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il taglio del numero dei parlamentari è una riforma costituzionale, che ai sensi dell'art. 138 della Costituzione, può essere sottoposta a referendum popolare, quando, entro tre mesi dalla pubblicazione, ne facciano domanda un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali.

Noi riteniamo che il taglio del numero dei parlamentari, in mancanza di un adeguato rafforzamento dei meccanismi di rappresentanza democratica (legge elettorale proporzionale, introduzione delle preferenze personali nel sistema di voto) sia una misura inefficace che danneggia la qualità dell'impalcatura costituzionale del Paese e mina alla base il sistema parlamentaristico.

Questa petizione si pone l'obiettivo di sensibilizzare un quinto dei membri di una camera o 500.000 elettori, affinché la Legge Costituzionale approvata dall'Assemblea della Camera in data 8/10/2019 (approvazione della proposta di legge costituzionale C. 1585-B cost.) sia sottoposta al Referendum popolare.