Subito Arbitrato della Salute: basta contrapposizioni tra Medici e Pazienti

Subito Arbitrato della Salute: basta contrapposizioni tra Medici e Pazienti

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media nazionali. Aiuta a portare questa petizione a 25.000 firme!

Consulcesi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Marta Cartabia (Ministra della Giustizia) e a

Consulcesi, da sempre in prima linea nella tutela dei camici bianchi e accanto ai pazienti che a loro si rivolgono – contando sul supporto dei rappresentanti delle Istituzioni medico-sanitarie, dei sindacati e delle associazioni a tutela dei pazienti – vuole promuovere la creazione dell'Arbitrato della Salute: vero e proprio luogo di confronto, e non di contrapposizione, tra medici e pazienti.

Ogni giorno troppi medici sono vittime di aggressioni o costretti a difendersi dalle accuse che nel 97% dei casi si risolvono in un nulla di fatto, da parte di pazienti istigati ad una vera “caccia al medico” dalla comunicazione ingannevole di sedicenti studi legali e associazioni che promettono facili guadagni.

Tutto questo in palese contrasto con l’art. 32 della Costituzione che tutela il Diritto alla Salute dei pazienti e dei medici che vedono compromessa la serenità necessaria a svolgere al meglio il proprio lavoro nell'interesse di tutti.

Facciamo sentire la nostra voce!

Firma subito la petizione e invita tutti i tuoi contatti a partecipare.

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media nazionali. Aiuta a portare questa petizione a 25.000 firme!