Revisione pergamena di laurea della "Universitas Mercatorum"

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Al         Magnifico Rettore dell’Università degli Studi delle Camere di Commercio Italiane “Univeritas Mercatorum”, Prof. Giovanni Cannata

e p.c.

Al         Dott. Patrizia Tanzilli (Direttore Generale)

Al         Prof. Marco Marrazza (Preside) 

Si porta all’attenzione di codesto Magnifico Rettore la proposta in argomento, avanzata da un considerevole numero di studenti. 

Si premette che, quanto qui di seguito formulato, intende proporsi quale contributo di pensiero che possa rivelarsi migliorativo dell’attuale status quo, con conseguenti positive ricadute a favore dell’Ateneo, grazie ad un maggior gradimento riscuotibile negli attuali studenti, oltre che potenzialmente in grado di contribuire ad attirarne di futuri, grazie ad un migliore appeal grafico del titolo mostrato. Infatti, l’attuale veste grafica del foglio riportante il titolo accademico rilasciato dall’Ateneo è ritenuta dai sottoscrittori esteticamente non adeguata, in quanto molto scarna e non corrispondente al livello del titolo di studio del quale certifica il conseguimento. Per meglio esplicare le impressioni e opinioni raccolte, nello specifico, il foglio appare non adeguato in quanto definito, sinteticamente, una brutta copia rispetto ad una comune Pergamena di Laurea consegnata in qualsiasi altro Ateneo.

Si afferma ciò:

-       per la scarsa cura della grafica la quale rende esteticamente quella che dovrebbe essere una bella pergamena da esporre in un ambiente adeguato (ad esempio in uno studio professionale), invece di un semplice foglio di carta scarno che difficilmente renderà orgoglioso lo studente a tal punto da volerlo mostrare, in quanto purtroppo, dà l’impressione di un foglio con poco valore. Questo in quanto si denota che non vi sia stata molta attenzione nell’apporre ad esempio una cornice perimetrale elaborata, con annessi decori angolari di rilievo. Tutto ciò fa sì che non vi sia minimamente una somiglianza con le pergamene di Laurea elaborate e consegnate in tutti gli altri Atenei italiani e questo non è certamente lodevole dal momento che la nostra Università è stata riconosciuta dal MIUR e perciò dovrebbe essere quantomeno conforme alle altre in tutto, inclusa la pergamena di Laurea; visto inoltre il cospicuo costo che il singolo studente deve versare per ricevere quello che ad oggi tutto è tranne che un bel certificato di Laurea. Per tutto ciò, la veste grafica risulta in definitiva non adeguata al titolo di studio di cui certifica il conseguimento, poiché facilmente scambiabile graficamente per una comune attestazione di mera frequenza di un banalissimo corso di formazione, con il rischio di ricondurre la mediocrità mostrata esteticamente ad una analoga sostanziale pochezza di contenuti sottesi dal corso di studi frequentato. Ecco che la presente proposta di miglioramento estetico della pergamena, intende conferire a quest’ultima un aspetto formale adeguato a conferire la giusta importanza che il titolo accademico conseguito merita e richiede. 

-       Inoltre è emersa la richiesta di rimozione del solo termine “telematica” che segue la dicitura della denominazione dell’Università Telematica delle Camere di Commercio Italiane “Universitas Mercatorum”. L’aggettivo riportato sulla pergamena risulta fuorviante rispetto all’effettivo valore sostanziale del titolo accademico conseguito. Tant’è che l’attribuzione della caratteristica di telematica sembra quasi specificare una diversità che richieda formalizzazione, come se il riconoscimento statale di cui gode l’Ateneo rappresentasse indice di minore valenza sostanziale del titolo rilasciato. Quest’ultimo problema emerso potrebbe risultare dannoso per il laureando, poiché implicitamente sminuente il livello di preparazione acquisito. Al contrario la più ampia offerta formativa dell’Ateneo assicurata mediante l’utilizzo di innovative metodologie di didattica, giustifica l’eventuale rimozione del termine “telematica” finora utilizzato. Scelta, peraltro, adottata da analoghi atenei nazionali con caratteristiche simili all’Università “Mercatorum” 

-       Infine si chiede l’inserimento dell’attestazione del titolo di Dottore, anche per la laurea triennale in quanto generalmente utilizzato in tutte le pergamene di altre Università italiane. 

Per quanto detto sopra abbiamo pertanto promosso una petizione sul sito “Change.org” in cui abbiamo chiesto agli studenti di sottoscriverlo se d’accordo e di cui alleghiamo il link: http://chng.it/T8W2dYLW8S

Attendiamo fiduciosi della Vs. pregiata considerazione che vorrà dare alle tematiche qui sopra esposte e pertanto Vi ringraziamo anticipatamente, sperando di aver dato uno spunto importante per il miglioramento dell’attuale status quo. 

Con i più distinti saluti.

Gli studenti sottoscrittori

 



Oggi: Studenti "Universitas Mercatoum" conta su di te

Studenti "Universitas Mercatoum" ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Studenti "Universitas Mercatorum": Revisione pergamena di laurea della "Universitas Mercatorum"". Unisciti con Studenti "Universitas Mercatoum" ed 336 sostenitori più oggi.