Evitare i licenziamenti e aprire un confronto costruttivo con #ilavoratoridellacittadelteatro

PETIZIONE CHIUSA

Evitare i licenziamenti e aprire un confronto costruttivo con #ilavoratoridellacittadelteatro

Questa petizione aveva 1.167 sostenitori

i lavoratori della Città del Teatro ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sindaco e Consiglieri Comune di Cascina, Presidente Provincia di Pisa, C.d.A. Fond. Sipario Toscana

Non c’è teatro e non c’è cultura senza i lavoratori.

I lavoratori e le lavoratrici della Città del Teatro di Cascina vogliono far vivere questo teatro.

I vertici della Fondazione hanno negato il confronto con lavoratori e sindacato, vogliono soltanto il taglio del personale nonostante affermino che il bilancio 2014 chiuda in pareggio.

I lavoratori e le lavoratrici non sono i responsabili della situazione in cui versa La Fondazione. E non devono essere loro quelli che pagano scelte che il C.d.A e i Sindaci revisori hanno avallato nel tempo.

Sostieni l’iniziativa intrapresa dai lavoratori e dai sindacati per salvaguardare posti di lavoro e attività culturali e aprire un confronto costruttivo.

 #ilavoratoridellacittadelteatro

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 1.167 sostenitori