Fermiamo la strage dei delfini nelle isole Faroe!!

Fermiamo la strage dei delfini nelle isole Faroe!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 150.000.
A 150.000 firme, questa petizione sarà tra le prime 100 nella storia di Change.org in Italia!
francesca cesaroni ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Margherita II di Danimarca (Regina di Danimarca)

Vostra Maestà Margherita II

Gentile Primo Ministro Mette Frederiksen, 

Gentile primo ministro Bárður á Steig Nielsen

Vorrei rivolgere alle Vostre autorevoli cariche istituzionali e alle vostre coscienze, un appello, dopo aver visto le immagini shock nei video che stanno facendo il giro del mondo, sul massacro dei 1500 delfini uccisi, con feroce crudeltà, sulle spiagge delle isole Faroe.

Sì, mi appello alle vostre coscienze, perché ho ancora fiducia che il senso di Umanità possa prevalere nelle nostre Comunità, impedendo all'indifferenza e alla voracità di prendersi tutto lo spazio.

L'orrenda, documentata mattanza, che si ripete annualmente, è stato uno spettacolo particolarmente odioso e di gravità inaudita, in un anno che ci ha mostrato le conseguenze sulle nostre vite di un degrado costante e ormai poco controllabile della nostra realtà ambientale globale. 

Perché? 

Perché un Paese, la Danimarca, il cui alto grado di civiltà è riconosciuto dalla comunità globale, permette di offrire questo  spettacolo efferato ed inquietante agli occhi del mondo? 

Come possono coesistere un alto grado di civiltà, intesa come cultura,  rispetto, giustizia e libertà e un simile rituale di barbarie perpetrato sulla Natura che sembra non tenere conto di cosa stia accadendo a livello globale e di quanto sia importante che ogni comunità sappia dare un esempio virtuoso per invertire il processo di degrado ambientale? 

Mi auguro con tutto il cuore che la Vostra giurisdizione possa mettere fine a questo scempio e che la vostra immagine di Paese possa tornare ad essere un modello per le Comunità. 

Un sincero ringraziamento. 

Tutti i miei riguardi. 

Francesca Cesaroni 

(Scultrice e Psicoanalista italiana) 

--------------------------------------

Your Majesty Margrethe II

Dear Prime Minister Mette Frederiksen

Dear Prime Minister Bárður á Steig Nielsen

 

I would like to make an appeal to your authoritative institutional offices and your consciences, after having seen the shocking images going around the world, showing the massacre of 1,500 dolphins, killed with ferocious cruelty in the bays of the Faroe Islands.

Yes, I appeal to your consciences, because I still trust that the sense of humanity can prevail in our communities, preventing indifference and greed from taking all the space.

This horrendous slaughter, which is repeated annually, was a particularly hideous spectacle of unprecedented severity, in a year that showed the consequences a constant and now barely controllable degradation of our global environmental reality has on our lives.

WHY?

Why does a country like Denmark, whose high degree of civilization is recognized by the global community, allow this heinous and disturbing spectacle to be offered to the eyes of the world?

How can a high degree of civilization, understood as culture, respect, justice and freedom, coexist with a ritual of such barbarism that seems to ignore not only what is happening globally but each of our community’s responsibility to give a virtuous example as to reverse the degradation process?

I hope with all my heart that your jurisdiction can put an end to this massacre and that your image as a country can once again become a role model for the communities.

A sincere thanks.

All my regards.

Francesca Cesaroni

(Italian sculptor and psychoanalyst)

0 hanno firmato. Arriviamo a 150.000.
A 150.000 firme, questa petizione sarà tra le prime 100 nella storia di Change.org in Italia!