Chiediamo al Comune di Formigine incentivi per l'acquisto di auto elettriche

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


L'inquinamento dell'aria ha raggiunto livelli insostenibili. Mentre scrivo, oggi 23 maggio 2017, a Modena il PM10 ha superato il limite consentito di 50 ug/m3 per ben 40 volte. A inizio febbraio scorso, il valore è rimasto per diversi giorni a circa 200 ug/m3, cioè 4 volte oltre il limite di sicurezza (fonte Arpae.it). Questi dati rendono la Pianura Padana l'area più inquinata d'Europa. 

Immaginate un mondo di auto elettriche e di energie rinnovabili: un mondo silenzioso, meno inquinato e più rispettoso dell'ambiente, dove l'energia pulita del sole e del vento e si trasforma in movimento per le nostre auto.

È ora di agire! In mancanza di incentivi da parte del Governo, chiediamo al Comune di Formigine di stanziare incentivi per l'acquisto di auto elettriche, come ad esempio ha già fatto il comune di Pomezia, RM (che stanzia €3000 per ogni Cittadino che ne acquisti una).
In Norvegia la vendita di auto elettriche supera il 50% del totale: un grande esempio di lungimiranza e sensibilità. Non perdiamo questa occasione per far diventare il Comune di Formigine un esempio a livello nazionale, anche da questo punto di vista! 

 Parlando per esperienza personale le auto elettriche, rispetto alle termiche, offrono grandi vantaggi, sotto tutti i punti di vista:

- Zero emissioni locali ed elevata efficienza energetica (circa 90%, contro circa 30% del motore termico);
- Costo chilometrico ridottissimo (1,5 €/100Km, che si abbatte avendo pannelli fotovoltaici);
- In abbinamento ad un impianto fotovoltaico l'energia utilizzata dall'auto può essere autoprodotta, rendendola così ancora più pulita (la rete offre già oltre un terzo di energia da fonte rinnovabile);
- Autonomia 200-400 km per i modelli che il mercato offre già oggi (importanti novità arriveranno a fine anno);
- Possibilità di accesso alla Z.T.L. e parcheggio gratuito sulle strisce blu di molti Comuni;
- Bollo gratuito per 5 anni, e ridotto successivamente;
- RCA a partire da €150 annuali circa;
- Manutenzione ridottissima;
- La rata di acquisto si ripaga con questi risparmi;
- Batterie affidabili (alcune Case automobilistiche le garantiscono per 8 anni) e in costante evoluzione.
- Le batterie sono riciclabili al 99%;
- Ricaricabili comodamente a casa o tramite le colonnine pubbliche (oltre 800 in Italia, in rapido aumento).

 

Il Comune di Formigine può e deve diventare a emissioni zero.

Grazie per il Tuo sostegno.



Oggi: Mario conta su di te

Mario Tardini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco Maria Costi: Chiediamo al Comune di Formigine incentivi per l'acquisto di auto elettriche". Unisciti con Mario ed 71 sostenitori più oggi.