Diretta a Sindaco di Palermo ed ad 1 altro/a

RESTITUITE AI CITTADINI IL VERDE DI VILLA TURRISI

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.

CHI: L'Associazione Parco Villa Turrisi insieme ai comitati e associazioni ambientaliste operanti nel territorio

OBIETTIVO: Salvaguardare e valorizzare uno degli ultimi lembi della ormai saccheggiata Conca d'Oro.

DOVE: PALERMO - l'area verde di interesse è quella compresa tra le Vie L. da Vinci, Casalini, Bonafede, Piazza Russia, Mammana, Beato Angelico e quella compresa tra Via L. da Vinci, Ruggeri, De Grossis, G. E. di Blasi e Politi.

COSA:

 1) Tutela conservativa di questa grande area verde e del baglio Torre Mango (tutela dalla cementificazione, dall'abusivismo edilizio, naturalizzazione dei corsi d’acqua, ecc.).

2) Realizzazione di un grande parco pubblico all'interno di queste aree

3) Realizzazione immediata di un primo nucleo del parco attraverso l'utilizzo delle aree già di pubblica proprietà: Greenway-parco lineare lungo l'ex tracciato ferroviario Palermo-Camporeale, argini e superfici dei Canali Borsellino e Passo di Rigano (in seno ad un più ampio progetto di corridoi ecologici per i parchi di ponente), alberatura dei terreni confiscati esistenti all'interno del perimetro descritto.

PERCHE’:

1) Benefici climatici: quali ricambio d'aria per flussi e correnti.

2) Benefici idrogeologici: poiché non essendo aree impermeabilizzate, i parchi consentono all'acqua meteorica di penetrare nel sottosuolo raggiungendo le falde acquifere e quindi il mare senza raccogliere agenti inquinanti ed evitando allagamenti sul piano urbano.

3) Termo-regolazione urbana: i parchi costituiscono il rimedio naturale per la diminuzione della temperatura in compensazione al calore sviluppato dalla cementificazione edilizia

4) Qualità dell'aria: la vegetazione arborea costituisce continuo apporto di ossigeno che consente, peraltro, di mitigare il rilascio in atmosfera di polveri, fumi ed anidride carbonica.

5) Biodiversità: le grandi aree verdi rimangono ultimo rifugio per molte specie animali che hanno visto distrutto il proprio habitat naturale (come barbagianni e gufi)

6) Socializzazione: i parchi urbani da sempre sono luoghi vitali per le attività ricreative e sportive, favorendo l'aggregazione e l'integrazione sociale.

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Sindaco di Palermo
  • CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO


    Parco Villa Turrisi ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 5.109 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Parco conta su di te

    Parco Villa Turrisi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaco di Palermo: RESTITUITE AI CITTADINI IL VERDE DI VILLA TURRISI". Unisciti con Parco ed 5.108 sostenitori più oggi.