SAN FERMO DIA L'INCASSO DEL PARCHEGGIO PER LA RIAPERTURA DEL SANT'ANNA VECCHIO

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il Comune di San Fermo, dal 2010, in forza di una convezione, incassa integralmente i proventi del parcheggio dell'Ospedale Sant'Anna di Como. 
E' di oggi la notizia che il direttore generale dell'Ospedale, Fabio Banfi, dopo un'iniziale preliminare valutazione, ha ritenuto che con la realizzazione di interventi manutentivi privi di carattere di straordinarietà, sarebbe possibile l’utilizzo di tre edifici del vecchio Sant'Anna in grado di ospitare complessivamente 70 pazienti, sospetti Covid, Covid positivi o negativizzati, in attesa di conferma della negatività, necessitanti di un livello assistenziale di bassa soglia, seguiti, nelle modalità espresse dalle indicazioni regionali, dal Medico di Medicina Generale e dall’ATS.
A questo punto occorre che il territorio si mobiliti per affrontare tutte le problematiche organizzative e di reperimento delle risorse necessarie. 
Riteniamo che, nell'attuale situazione di emergenza sanitaria, quanto incassato da San Fermo debba essere integralmente destinato a sostenere il rilancio della vecchia struttura per consentire la realizzazione di 70 posti letto ed alleviare le difficoltà delle altre strutture sanitarie operanti sul territorio.