MANIFESTO CONTRO LA DEVASTAZIONE DELLE GROTTE DEI MONTI CARSEOLANI

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


MANIFESTO CONTRO LA DEVASTAZIONE DELLE GROTTE DEI MONTI CARSEOLANI 

NOI firmatari del presente appello dal valore simbolico, speleologi o persone che presidiano e conoscono il territorio, e che amano l’ambiente unico dei Monti Carseolani situato tra le Regioni Lazio e Abruzzo

SENZA potere, senza difesa, privi di pregiudizi, senza essere contro le grotte turistiche ma senza amicizie nelle stanze della burocrazia

CHIEDIAMO A VOI AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE:

FERMATE la devastazione dei Monti Carseolani

IMPEDITE che l’ultima cronaca di una morte annunciata si compia anche per l’inghiottitoio di Luppa (Riserva Naturale Regionale “Grotte di Luppa”) e per l’Ovito di Pietrasecca (Riserva naturale speciale delle Grotte di Pietrasecca) oggetto di recenti “aggressioni”

RIPORTATE ALL’ORIGINARIO ASPETTO, nella misura in cui è possibile, le grotte di Val de’ Varri (SIC IT6020022) e l’Ovito di Verrecchie, e completamente la Grotta Beatrice Cenci (SIC IT7110091), con la rimozione di tutto quel metallo inutile

TUTELATE la vista e la bellezza delle grotte dei Carseolani, parte del paesaggio italiano, così amate in tutte le epoche, ben oltre il periodo romantico

LASCIATE ai figli lo stupore, l’innamoramento, la magia di visitare quasi a corpo nudo quei luoghi sotterranei come facevano i nostri antichi progenitori


Vuoi condividere questa petizione?