Richiesta di un Centro Anziani Comunale all'Infernetto X° Municipio di Roma Capitale

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Carissimi Amici, Cittadini dell'Infernetto e degli altri quartieri di Roma, noi cittadini "Meno Giovani" di un quartiere di 30 mila abitanti, stiamo subendo da diversi anni una ingiustizia sociale. Non capisco perché all'infernetto quartiere con oltre 30 mila abitanti il Municipio Roma X non si adoperi per dare ai cittadini un centro di aggregazione per i Nostri Anziani, Genitori e Nonni e tra questi Vedovi e Vedove che rimangono isolati nelle loro case per mancanza nel quartiere di locali idonei dove trascorrere qualche ora della giornata in compagnia di Giovani, Meno Giovani e Coetanei. Naturalmente le attività ludiche sono tante e varie, purtroppo senza spazi adeguati non si può far nulla. E' dal 2013 che sono state fatte richieste ufficiali agli uffici competenti del Municipio Roma X di applicare il regolamento dei Centri Anziani che ne auspica le aperture nei nuovi quartieri dove ne sono sprovvisti.
Vi chiediamo di sostenerci in questa richiesta di Petizione su questo portale e anche sul portale di Roma Capitale, fatelo per i Vostri genitori, per le persone sole che non hanno più una compagna o compagno e sono rinchiusi nella solitudine. Siamo Ospiti dal 2010 nella Parrocchia di San Tommaso Apostolo, gli spazi che ci hanno offerto sono piccoli e condizionati agli orari delle attività parrocchiali. Dal 2017 le nostre attività rivolte ai “Meno Giovani” sono state sospese le numerose attività di aggregazione, ridimensionate nello spazio e nel tempo, purtroppo senza spazi adeguati non ci permettono di svolgere questa missione con costanza e attenzione nei riguardi dei più deboli.
Le aule dell’oratorio parrocchiale sono diventati spazi per gli studenti del Liceo Scentifico Democrito di Casal Palocco e da allora, tutte le attività ludiche che organizzavamo, ci sono state impedite per dar spazio agli studenti.
Invece di costruire un nuovo Istituto che è carente nel Nostro quartiere, si è scelto di sacrificare i “Meno Giovani". Speriamo che nel 2019 La Sindaca Raggi e la Presidente del X° Municipio Giuliana di Pillo si adoperino per sollecitare la Giunta Municipale e i Consiglieri di tutte le appartenenze politiche a rimediare alle mancanze delle precedenti Amministrazioni Comunali. Aspettiamo nel più breve tempo possibile, la Costituzione di un Centro Anziani Comunale nel nostro quartiere Infernetto. Vi invito a sostenere la mia petizione su questo portale e sul portale di Roma Capitale. Votate e fate votare i vostri famigliari in modo che questa petizione, venga presa in considerazione da questa Amministrazione Comunale. Grazie di cuore. Buona Giornata a tutti, Mario Sarlo. C.A.S.T.I. - Centro Anziani San Tommaso Infernetto Roma

Allego anche il link dove votare sul Portale di Roma Capitale: https://www.comune.roma.it/web/it/iniziativa-popolare.page?contentId=IPR209913&fbclid=IwAR2re5ebsNh4BQJB-vrHBpunqbXaI1HEOQuYfeGaW7YcQuJPLc-ZpmZTs00



Oggi: C.A.S.T.I. - Centro Anziani San Tommaso Infernetto conta su di te

C.A.S.T.I. - Centro Anziani San Tommaso Infernetto ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaca Virginia Raggi : Richiesta di un Centro Anziani Comunale all'Infernetto X° Municipio di Roma Capitale". Unisciti con C.A.S.T.I. - Centro Anziani San Tommaso Infernetto ed 137 sostenitori più oggi.