Revocate il Decreto attuativo dello SBLOCCA ITALIA per vecchi e nuovi INCENERITORI

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Campagna nazionale #SBLOCCAITALIAGAMEOVER

REVOCATE SUBITO IL DPCM 10-8-2016 DELLO SBLOCCA ITALIA

L'art. 35 del Decreto Sblocca Italia prevede il potenziamento dei 40 inceneritori esistenti al centro nord e la costruzione di 9 nuovi inceneritori nel centro sud, secondo quanto è stato calcolato dal governo Renzi con il Decreto attuativo del Presidente Consiglio Ministri  DPCM 10-8-2016.

Il TAR Lazio su nostro ricorso ha rinviato alla Corte di giustizia europea lo Sblocca Italia per evidente contrasto con le Direttive europee sui rifiuti e le nuove previsioni di Economia Circolare che vanno nel senso OPPOSTO.

Il nuovo governo Conte ed il suo ministro Sergio Costa hanno dichiarato di essere contro gli inceneritori ma dopo MESI dal loro insediamente ancora non hanno revocato questo PESSIMO DECRETO che aumenterà da circa 6 milioni di tonnellate anno di rifiuti da incenerire a circa 9 milioni di tonnellate anno !!!!!

L'incenerimento di rifiuti comporta l'emissione in atmosfera di tonnellate di polveri ultrasottili contenenti molecole cancerogene (diossine-furani-pcb-metalli pesanti) che vengono inalate e/o si accumulano nella catena alimentare, con un incremento MASSICCIO di malattie oncologiche nelle popolazioni entro 20 KM dall'inceneritore come è stato anche recentemente accertato con uno studio del CNR a Pisa nel 2017 e da decine di altri studi epidemiologici. 

http://www.ambiente.comune.pisa.it/DatiArcGISServer/SiteRefDoc/PDF/SaluteUmana/Epidemiologico/2017/rapporto_di_sintesi_studioPisa_18jul2017.pdf 

SOSTIENI ANCHE TU LA CAMPAGNA PER AZZERARE LO SBLOCCA ITALIA

https://www.produzionidalbasso.com/project/sbloccaitaliagameover-contro-gli-inceneritori-per-una-vera-economia-circolare/



Oggi: Massimo Piras conta su di te

Massimo Piras Movimento Legge Rifiuti Zero ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Costa: Revocate il Decreto attuativo dello SBLOCCA ITALIA per vecchi e nuovi INCENERITORI". Unisciti con Massimo Piras ed 1.713 sostenitori più oggi.