Leggi severe per chi abbandona e maltratta gli animali! Aiutiamo Annalisa Spinosa ONLUS!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Gentile Ministro,

assistiamo ogni giorno al maltrattamento ed all’uccisione dei nostri amici a quattro zampe. La piaga degli abbandoni, soprattutto durante i mesi estivi cresce ogni anno. Tutto questo non è degno di un paese che si definisce “civile”!

Da Napoletana posso con disappunto confermare che la maglia nera di questo “orrore” appartiene al Sud della penisola. Nulla possono le volontarie  ed i volontari che con pochi mezzi economici a disposizione cercano di arginare questi fenomeni, le Istituzioni sono assenti, mentre invece sarebbe opportuno e doveroso mettere a disposizioni fondi e strutture per sostenere le piccole ONLUS che operano a fatica per fare la differenza. È recente la notizia dell’atroce morte della dolce Ruth in Provincia di Palermo!

A Napoli C’è una meravigliosa Volontaria, Annalisa Spinosa (Annalisa Spinosa  ONLUS) che attualmente è alle prese con il trasloco dei suoi gatti in un luogo più idoneo all’attuale. Avrebbe bisogno di un supporto economico costante, un luogo sicuro per i suoi piccoli. Siamo sempre noi amiche e conoscenti a darle una mano, mentre lei offre gratuitamente un servizio alla società, trovandosi troppo spesso con poco cibo per i pelosi e conti infiniti dai veterinari. Ci saranno edifici e terreni confiscati alla Camorra? Fondi da devolvere?  lei avrebbe bisogno del supporto delle Istituzioni, da sola non può farcela, malgrado sia nel cuore di molti che la sostengono come possono. 

Perché un paese come il nostro stenta a  divenire esempio di rispetto per ogni forma di vita?

Il livello di civiltà di un paese si vede da come tratta gli animali.

”M.Ghandi”