NO ALLA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI S.PAOLO E S.CARLO

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Gli ospedali San Paolo e Carlo servono 800 000 abitanti, 240 000 dei quali anziani.Tra questi 30 000 hanno bisogno di assistenza sociale e domiciliare,di cure sanitarie continuative. C'è poi bisogno di consultori familiari, per la maternità, la contraccezione e la applicazione della 194, centri antiviolenza, psichiatrici, neuropsichiatrici, contro la tossicodipendenza, laboratori di analisi e cure mediche,visite specialistiche,dialisi ecc e non ultimi asili nido,scuole materne e abitazioni popolari. 

Di fronte a tutte queste necessità lorsignori programmano la chiusura di due ospedali, li lasciano marcire senza usare i 90 milioni stanziati da anni,per aprirne uno con 200 posti letto in meno,spendendo 500 milioni di € pubblici e distruggendo un altro pezzo di verde nel parco sud Milano

Siccome i soldi pubblici non basteranno,li chiederanno ai privati che in cambio avranno la garanzia della restituzione con super interessi, o almeno questo è quello che è successo negli ultimi decenni di gestione leghista e ciellina.

L'operazione verrà poi confezionata con la ”eccellenza della sanità lombarda” per farsi belli nelle cronache dei telegiornali, mentre nel frattempo noi, persone comuni, resteremo ad aspettare cure e assistenza che ticket e liste di attesa crescenti renderanno sempre meno disponibili. Questo ingrasserà i privati che,prima di essere medici, sono imprenditori assetati di profitto.    

                                           Diciamo BASTA!                                                  RIVOGLIAMO IL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE,PUBBLICO, GRATUITO E  UGUALE PER TUTTI COME ERA STATO DECISO NELLA LEGGE 833 DEL 1978

NO ALLA REGIONALIZZAZIONE CHE HA IL SOLO SCOPO DI DIVIDERE LA GENTE E FAVORIRE LO SCONTRO TRA POVERI, ARRICCHENDO I PRIVATI RICCHI IN LOMBARDIA COME NEL RESTO DEL PAESE

VOGLIAMO CHE I SOLDI PUBBLICI (I NOSTRI SOLDI) VENGANO SPESI PER LE CURE E L'ASSISTENZA DI CHI NE HA BISOGNO,NON DI CHI PUO' PAGARSELA

Leggi   LA PETIZIONE  e firma CONTRO LA CHIUSURA DEGLI OSPEDALI S.PAOLO E S.CARLO E PER LA RICOSTRUZIONE DI UNA ASSISTENZA SANITARIA E SOCIALE EFFICIENTE E DIFFUSA SUL TERRITORIO 

Comitato di difesa della Sanità Pubblica-Milano città Metropolitana del Sud Ovest

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Vuoi condividere questa petizione?