Se non ora quando? Sindaco di Genova Marco Bucci vergognati e chiedi scusa. Basta sessismo

Se non ora quando? Sindaco di Genova Marco Bucci vergognati e chiedi scusa. Basta sessismo

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
stefano giordano ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Sindaco Genova Marco Bucci e a

Ciao, la festa dell'8 marzo si avvicina.
Anche per questo, martedì 3 marzo alle 15 chiederemo al Sindaco Marco Bucci di fare le sue scuse alla consigliera comunale Tini.
Perché? Perché nell'ultima seduta di Consiglio Comunale il signor Sindaco si é rivolto alla consigliera Tini dicendo : "E allora stai zitta e vota".
Il suo ravvedimento non solo è necessario, ma deve anche essere tangibile e diventare un monito per tutti a non fare mai mancare il rispetto.
Il Sindaco deve essere un esempio.
Per questo ti invitiamo a sottoscrivere la petizione! L'azione sarà sostenuta anche dalla capogruppo del Partito Democratico che sin dall'inizio ha dato battaglia al sindaco Bucci.

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!