Salviamo un centro artistico-culturale dallo sfratto !

Salviamo un centro artistico-culturale dallo sfratto !

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media nazionali. Aiuta a portare questa petizione a 25.000 firme!
duccio trassinelli ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mons. Mario Meini (Vescovo di Fiesole) e a

ENG Petition

Nello storico complesso della Pieve di San Cresci a Montefioralle a Greve in Chianti, c’è il centro culturale e residenza per artisti “La Macina di San Cresci” che rappresenta un insediamento molto importante per il territorio: un luogo di scambio tra gli artisti, un polo interculturale;
qui si ritrovano etnie, culture, ambiti sociali diversi, aldilà di ogni differenza; progetti di valorizzazione dell’area, corsi, presentazione di libri, mostre, convegni, negli anni, hanno fatto di questo centro, una realtà conosciuta a livello internazionale.

Se la cittadinanza, gli artisti e tutti coloro che credono nei valori dell’arte e nella forza della cultura non si faranno sentire, molto probabilmente tutto ciò scomparirà a causa di un’ingiunzione di sfratto eseguita dalla proprietà del complesso, ossia La Parrocchia di Santo Stefano con delega del Vescovo di Fiesole.

Facciamo appello alle istituzioni locali (Comune di Greve in Chianti, Provincia di Firenze, Regione Toscana) e nazionali ( Ministero della Cultura) perché prendano posizione in favore della continuità di un centro artistico vitale e importante per il territorio. Questo prezioso luogo culturale deve essere tutelato. 

La Macina di San Cresci è una risorsa al servizio del Comune di Greve in Chianti, e della comunità internazionale degli artisti.

Facciamo appello alla proprietà perché torni indietro rispetto a questa inconcepibile decisione e confermi il diritto de La Macina a rimanere nel complesso di San Cresci. Tutti coloro che credono nell'importanza di preservare l’arte e l’impagabile lavoro fatto da istituzioni come questa, possono firmare la petizione per salvare questa bellissima realtà.

Storia

Lettera di Gianfranco Sanguinetti al Vescovo

Libro sfogliabile: " San Cresci a Montefioralle, da rudere a centro artistico internazionale"

Aiutaci a difenderci

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media nazionali. Aiuta a portare questa petizione a 25.000 firme!