PETIZIONE CHIUSA

Salviamo le eccellenze dell'ospedale Codivilla

Questa petizione aveva 2.648 sostenitori


Il 29 aprile si conclude la sperimentazione gestionale dell'ospedale Codivilla Putti di Cortina, centro di eccellenza nazionale per la cura della osteomielite, per gli impianti di protesi e gli interventi di ortopedia e  per la riabilitazione funzionale. Dal 30 aprile funzioneranno solo alcuni poliambulatori e il punto di primo intervento, in attesa di un bando europeo per privatizzare la struttura per il quale servirà  oltre un anno e mezzo. Si rischia di perdere tutto questo, a discapito di migliaia di persone che, in tutta Italia, si rivolgevano al Codivilla per questi servizi

 



Oggi: Corriere delle Alpi conta su di te

Corriere delle Alpi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Salviamo le eccellenze dell'ospedale Codivilla di Cortina". Unisciti con Corriere delle Alpi ed 2.647 sostenitori più oggi.