PETIZIONE CHIUSA

Salviamo Cala Spinosa. No alla privatizzazione del mare

Questa petizione aveva 4.497 sostenitori


La società Marina srl ha presentato al Servizio Territoriale Demanio e Patrimonio di Tempio-Olbia un'istanza volta ad ottenere il permesso di realizzare, nella splendida ed incontaminata Cala Spinosa a Santa Teresa Gallura (OT), una pedana per imbarco e sbarco con posizionamento di 6 gavitelli per ormeggio imbarcazioni da diporto. Il tutto, qualora fosse assentito, porterebbe all'asservimento di ben 6.988 mq. dello specchio acqueo per la realizzazione di un campo boe.

Ci troviamo di fronte all'ennesimo sfregio di un luogo bellissimo ed ancora intatto, inserito nell'ambito di una zona di interesse comunitario.

Chiedo quindi a tutti coloro che hanno a cuore la salvaguardia della natura e non concepiscono che il mare, che è di tutti, possa essere privatizzato di firmare la presente petizione per chiedere alle Autorità competenti di non rilasciare la concessione e mantenere così il fascino selvaggio dei luoghi. http://www.regione.sardegna.it/index.php?xsl=1819&s=1&v=9&c=9542&tipodoc=11&n=10&esito=0&scaduti=0



Oggi: Vito conta su di te

Vito Garofalo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Salviamo Cala Spinosa. No alla privatizzazione del mare". Unisciti con Vito ed 4.496 sostenitori più oggi.