PETIZIONE CHIUSA

NO ALL'AUMENTO DEGLI STIPENDI AI DIRETTORI GENERALI

Questa petizione aveva 440 sostenitori


Al Presidente del Consiglio Regionale della Regione Piemonte

 

Al Presidente della Regione Piemonte

 

All’Assessore alla Sanità

 

 

e p.c.  A tutti i Professionisti Infermieri

 

A tutti i Lavoratori

 

A tutti i Cittadini

 

 

 

Oggetto: RICHIESTA DI RITIRO DELIBERA REGIONALE AVENTE OGGETTO L’AUMENTO DEI    COMPENSI   AI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL PIEMONTESI

 

Nel ricordare alle SS.LL. in indirizzo che tutti i lavoratori della sanità sono da ben 7 anni sottoposti ad un mortificante blocco contrattuale, e nella fattispecie gli infermieri vengono sottoposti a turnazioni, pronte disponibilità in completo spregio delle normative contrattuali al solo fine di coprire una politica sanitaria fatta unicamente di tagli e blocco del turn over e

 

PREMESSO CHE:

 

RITENIAMO INIQUO ED INGIUSTO CHE ULTERIORI RISORSE VENGANO DESTINATE AI GIA’ LAUTI STIPENDI DEI DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE, NOMINATI A VOSTRO GRADIMENTO E MAI SOTTOPOSTI A VERIFICHE SE NON NUMERICHE E DI BILANCIO (UNICA COSA CHE PARE INTERESSARVI)

 

I FIRMATARI DI QUESTA PETIZIONE CHIEDONO:

 

Che la delibera in oggetto venga ritirata e che le risorse impegnate dalla stessa vengano destinate al miglioramento del Servizio Sanitario Regionale attraverso nuove assunzioni, ed al riconoscimento dei disagi che i Professionisti vivono quotidianamente 

 



Oggi: NURSIND PIEMONTE conta su di te

NURSIND PIEMONTE ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "RITIRO DELLA DELIBERA REGIONALE: NO ALL'AUMENTO DEGLI STIPENDI AI DIRETTORI GENERALI". Unisciti con NURSIND PIEMONTE ed 439 sostenitori più oggi.