Confirmed victory
Petitioning Al Presidente del Consiglio dei Ministri and 2 others

Rimozione del Segreto di Stato per le audizioni di Carmine Schiavone


Chiediamo che venga rimosso il Segreto di Stato dai verbali delle audizioni del pentito Carmine Schiavone per le dichiarazioni da lui rese nel 1997 dinanzi alla Commissione Bicamerale sul Ciclo dei Rifiuti presieduta dall'on. Massimo Scalia.

A seguito delle interviste recentemente rilasciate dal sig. Carmine Schiavone a Sky TG24, Il Fatto Quotidiano e Lunaset, ravvisiamo l'indifferibile necessità di conoscere dettagliatamente i luoghi nei quali avvennero gli intombamenti dei rifiuti tossici industriali, ospedalieri, nucleari. Questo perché abbiamo la certezza, dopo i ritrovamenti a Caivano da parte del Corpo Forestale dello Stato, che l'abnorme e anomalo aumento di casi di malattie tumorali, determinanti i numerosi decessi nella cosiddetta “terra dei fuochi”, tra le province di Napoli e Caserta, siano strettamente connessi agli effetti di questi rifiuti che hanno, attraverso la contaminazione dei terreni e delle falde acquifere, inquinato la catena alimentare.

L'articolo 32 della nostra Costituzione prevede che “la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.”

La rimozione del Segreto di Stato consente l'acquisizione delle dovute informazioni da parte di cittadini e l'avvio del necessario ed urgentissimo processo di bonifica dei luoghi inquinati.

La vita di milioni di persone è nelle vostre mani. Assumetevi le responsabilità che vi competono.

Letter to
Al Presidente del Consiglio dei Ministri
Al Presidente Corte Costituzionale
Al Ministro dell' Interno
Rimozione Segreto di Stato audizioni Carmine Schiavone

Chiediamo che venga rimosso il Segreto di Stato dai verbali delle audizioni del pentito Carmine Schiavone per le dichiarazioni da lui rese nel 1997 dinanzi alla Commissione Bicamerale sul Ciclo dei Rifiuti presieduta dall'on. Massimo Scalia.

A seguito delle interviste recentemente rilasciate dal sig. Carmine Schiavone a Sky TG24, Il Fatto Quotidiano e Lunaset, ravvisiamo l'indifferibile necessità di conoscere dettagliatamente i luoghi nei quali avvennero gli intombamenti dei rifiuti tossici industriali, ospedalieri, nucleari. Questo perché abbiamo la certezza, dopo i ritrovamenti a Caivano da parte del Corpo Forestale dello Stato, che l'abnorme e anomalo aumento di casi di malattie tumorali, determinanti i numerosi decessi nella cosiddetta “terra dei fuochi”, tra le province di Napoli e Caserta, siano strettamente connessi agli effetti di questi rifiuti che hanno, attraverso la contaminazione dei terreni e delle falde acquifere, inquinato la catena alimentare.

L'articolo 32 della nostra Costituzione prevede che “la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.”

La rimozione del Segreto di Stato consente l'acquisizione delle dovute informazioni da parte di cittadini e l'avvio del necessario ed urgentissimo processo di bonifica dei luoghi inquinati.

La vita di milioni di persone è nelle vostre mani. Assumetevi le responsabilità che vi competono.