Ricuciamo il tessuto ciclabile a Roma: bike-lanes in Via Cipro

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Nella riqualificazione di Via Andrea Doria è stato incluso il prolungamento della pista ciclabile di Prati fino alla stazione Cipro. I tempi sono maturi per la realizzazione di un percorso ciclabile su Via Cipro, che permetta la connessione tra la suddetta pista e il Parco di Monte Ciocci, dove ha inizio il percorso ciclopedonale noto come Parco Lineare.

Via Cipro è una delle principali vie d’accesso alla città, e ha una carreggiata sufficientemente larga da poter ospitare senza problemi una tale opera.

Con un chilometro e mezzo di percorso ciclabile, da realizzare rigorosamente come bike-lanes (soluzione ampiamente sperimentata in Italia e all’estero che si è rivelata vincente e low-cost) si potrebbe collegare la pista ciclabile di Prati con il Parco di Monte Ciocci.

Sarebbe quindi possibile spostarsi in bicicletta dalla Stazione FS Monte Mario, passando per il Gemelli, per Valle Aurelia, per i tribunali di Via Lepanto e arrivare in centro, a Piazza Cavour, attraverso un percorso totalmente protetto e sicuro.

Sono già moltissimi i cittadini che utilizzano questo mezzo per effettuare tale tratta, e proteggendo anche l’ultimo tratto rimasto (Via Cipro) sarebbe possibile attrarne sempre di più, con tutte le conseguenze positive che ne derivano (riduzione del traffico, miglioramento della qualità dell’aria ecc.)

Oltre a ricucire il tessuto ciclabile urbano (che pur essendo nella nostra città già molto scarso in termini di km/abitante è anche estremamente frammentato), altri vantaggi sarebbero evidenti, primo tra tutti l’eliminazione definitiva del fenomeno della doppia fila di autovetture (grazie alla riduzione della carreggiata per far spazio alle bike-lanes), che in Via Cipro è presente durante tutta la giornata e assume spesso proporzioni abnormi e intollerabili.

Chiediamo dunque al Sindaco, al Presidente del Municipio I e agli assessori competenti di voler procedere alla realizzazione di quest’opera, confidando anche nella volontà dell’attuale amministrazione di sviluppare la ciclabilità urbana come da programma elettorale.



Oggi: Piero conta su di te

Piero De Vico ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ricuciamo il tessuto ciclabile a Roma: bike-lanes in Via Cipro". Unisciti con Piero ed 80 sostenitori più oggi.