PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ed ad 1 altro/a

Riconoscimento del Comitato Paralimpico Sammarinese

Per la prima volta in 50 anni, lo Stato di San Marino è stato rappresentato da una delegazione di sportivi alle Paralimpiadi di Londra. Questo storico evento, che dovrebbe essere fonte d'orgoglio per tutti i sammarinesi, è stato però macchiato dall'incomprensibile decisione dello Stato di San Marino di non riconoscere il Comitato Paralimpico Sammarinese.

Il Comitato Paralimpico Sammarinese nasce dal duro lavoro di normali cittadini sammarinesi, che negli ultimi sei anni si sono impegnati volontariamente fondando, sostenendo e finanziando il comitato stesso. Questo sforzo è stato ripagato con l'ingresso a pieno titolo del Comitato nell'International Paralympic Committee (IPC), avvenuto nel Dicembre 2011.

Chiediamo quindi al Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e al Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), di sollecitare le istituzioni deputate allo Sport della Repubblica di San Marino affinché si chiarisca prontamente questa situazione.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Comitato Olimpico Internazionale (CIO)
  • Comitato Paralimpico Internazionale (IPC)


    Associazione Sportiva e Culturale Disabili San Marino Attiva-Mente ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 644 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Associazione Sportiva e Culturale Disabili San Marino Attiva-Mente conta su di te

    Associazione Sportiva e Culturale Disabili San Marino Attiva-Mente ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Riconoscimento del Comitato Paralimpico Sammarinese". Unisciti con Associazione Sportiva e Culturale Disabili San Marino Attiva-Mente ed 643 sostenitori più oggi.