Vittoria

Restauro e realizzazione DVD/Blu-ray Disc del film "Non contate su di noi" di Sergio Nuti

Questa petizione ha creato un cambiamento con 219 sostenitori!


Il primo e unico film da regista del montatore Sergio Nuti "Non contate su di noi" (Nastro d'argento per la miglior opera prima), uscito nelle sale italiane (in poche sale) il 23 maggio 1978 grazie a VIS - CAPITOL INTERNATIONAL VIDEO (che all'epoca distribuì in Italia anche il controverso "Maladolescenza" di Pier Giuseppe Murgia, oltre a film come "La ballata di Stroszek" di Werner Herzog e "L'amico americano" di Wim Wenders) e prodotto da Ixtlan Film, oggi, nel 2015, a quasi quarant'anni dalla sua uscita in sala, è praticamente un film irreperibile e introvabile. Il film sembra esser stato, all'epoca della sua uscita, un ritratto generazionale forte, originale e coraggioso. 

Breve trama
Un giovane musicista romano incontra una ragazza in crisi di astinenza da eroina, la soccorre e si prende cura di lei: nasce una storia d'amore che coinvolge il protagonista nell'esperienza drammatica della tossicodipendenza, condivisa con la donna e con il gruppo di giovani che ruotano intorno alla coppia.

Perché è importante l'uscita in home video (nonché il restauro)
Citando dal sito fondazionecsc.it "Cinque anni prima di Amore tossico e quasi venti anni prima di Trainspotting, Nuti racconta, senza reticenze e senza indulgenze - tanto meno di tipo estetico - ma con rigore, passione e perfino con un pizzico di moralismo, una storia "vera", interpretata da attori non professionisti e nella quale ha un ruolo fondamentale il paesaggio urbano (inclusi i suoni, in gran parte restituiti in presa diretta), una Roma vera e incombente, rigorosamente periferica (il quartiere Primavalle in primis, inclusa una parte ormai scomparsa), fotografata, insieme, con amore (si intuisce a tratti la trasfigurazione nel mito dell'America di Easy rider) e con distacco". Anche per questo, sarebbe bello, giusto e utile poterlo finalmente trovare in home video (dopo un'accurata operazione di restauro, effettuata prima possibile: sembra che i negativi originari 16mm siano ad oggi scomparsi e il film esista ancora grazie ai negativi duplicati 35mm e ad una copia positiva), in versione DVD e Blu-ray disc come già accaduto con molti altri film underground/sconosciuti dell'epoca. Così che tutti gli interessati possano avere la possibilità di recuperare con facilità questo celebre ma attualmente (quasi) scomparso piccolo e importante film italiano.

Per ulteriori info:
Scheda IMDb - http://www.imdb.com/title/tt0198839/
Pagina Wikipedia - https://it.wikipedia.org/wiki/Non_contate_su_di_noi

Aiutiamo questo film a rinascere e a trovare la giusta diffusione.
Grazie dell'attenzione e supportate la petizione!
[Patrizio Partino/TpdC]



Oggi: Tutti parlano conta su di te

Tutti parlano di Cinema ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Restauro e realizzazione DVD/Blu-ray Disc del film "Non contate su di noi" di Sergio Nuti". Unisciti con Tutti parlano ed 218 sostenitori più oggi.