Vittoria

Appello per l'Archivio Storico La Stampa

Questa petizione ha creato un cambiamento con 3.160 sostenitori!


Il sito dell’archivio storico del quotidiano La Stampa, consultabile gratuitamente da tutti dal 2010, potrebbe sparire. Infatti a partire dal 2021 non sarà più possibile utilizzare la tecnologia che ne rende possibile la consultazione, cioè il plugin Flash player.

138 anni di storia italiana scompariranno dal web, a meno di qualche miracolo finanziario e amministrativo, e non si sa con precisione quando o come potranno ricomparire. L’archivio storico della Stampa rischia di rimanere vittima della rapida obsolescenza degli strumenti digitali e di una serie di complicate circostanze proprietarie e tecnologiche.

Stiamo parlando di oltre 12 milioni di articoli e di 1.761.000 pagine pubblicati a partire dal 9 febbraio 1867, quando uscì a Torino il primo numero della Gazzetta Piemontese (diventata La Stampa nel 1894), fino al 2005. È una fonte straordinaria di informazioni per storici, giornalisti e cittadini che possono gratuitamente sfogliarla e, ancor più utilmente, farne oggetto di ricerca. 

Tutto questo sparirà al più tardi il 1 gennaio 2021, o meglio non sarà possibile vederlo perché per farlo occorre avere installato nel proprio browser un piccolo programma di visualizzazione che il 31 dicembre 2020 cesserà di essere utilizzabile, il plugin Flash player.

Lanciamo un appello pubblico alle Istituzioni culturali piemontesi (e non) affinchè questo strumento non vada perduto.





Oggi: Appello conta su di te

Appello Archivio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Piemonte: Appello per l'Archivio Storico La Stampa". Unisciti con Appello ed 3.159 sostenitori più oggi.