Diciamo NO alla chiusura della spiaggia "Animal friendly" di Porto Pino!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


"Il fiore all’occhiello del nostro territorio, il basso Sulcis, disponeva fino ad oggi di qualcosa di unico e irripetibile, la nostra spiaggia animal friendly. Oggi questa spiaggia é stata chiusa dalla Capitaneria per presunte irregolarità, così nel giro di pochi giorni e senza poter avere alcun modo di porre rimedio: siamo sul punto di perdere qualcosa che raccontava a tutta l’Europa che Sant’Anna Arresi é il paese che ha dato per primo in Sardegna un grande segno di civiltà".

Queste le parole del gruppo "Insieme per Sant'Anna Arresi" in difesa della spiaggia che, ormai da anni, è diventata un punto di ritrovo e di ristoro per i nostri amici a quattro zampe e su cui, il 2 agosto 2019, sono stati posti i sigilli. 

La contestazione principale sarebbe la mancanza di autorizzazioni per la recinzione dell'area, una casettina in legno, gli ombrelloni e il serbatoio dell'acqua; documentazione che, a quanto parrebbe, il Comune non avrebbe inviato alla Regione.

Il rischio è quello di vedere chiuso uno spazio che, in otto anni di attività, è riuscito ad attirare numerosi turisti da ben oltre il territorio sulcitano e regionale, garantendo un servizio impeccabile e, purtroppo, ancora troppo poco diffuso.

Aiutiamo la spiaggia "Animal friendly" a non morire!