Zero e Lode 2^stagione

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Gentile Direttore di RaiUno, Preg.mo sig. Presidente della Repubblica Italiana

Siamo un gruppo di telespettatori di RaiUno che segue tutti i giorni #ZeroeLode il game show con Alessandro Greco e Francesco Lancia del daytime del pomeriggio in onda sulla sua rete.

La scriviamo perché vorremmo una seconda stagione a partire da settembre 2018 del programma con gli stessi conduttori per alcuni motivi: a) è un bel programma che tiene sveglia la mente di giovani e adulti (nuovamente tutti davanti la tv a seguire un programma) b) non è stato mai un programma di #trashtv come tutti quelli che sono in programmazione su altre reti pubbliche e private nella stessa fascia oraria c) ultimo ma non ultimo un dato da non sottovalutare quello di #Auditel a cui fanno riferimento gli investitori pubblicitari, che può non interessarle perchè lei direttore di rete di servizio pubblico e che invece dovrebbe, in quanto il canone in bolletta dell’energia elettrica è per molti un “sopruso” quando la tv per cui si paga non offre programmi di qualità o CANCELLA quelli amati dal pubblico pagante, che voi che lì lavorate definite sempre “sovrano” ma che nella dura realtà dei fatti non ascoltate il 99.9% delle volte.

Un dato quello #Auditel che ha nel corso dei mesi certificato un ascolto medio di 1.800.000 telespettatori con il 12.0% di share, in una fascia oraria tra le 14:00 e le 15:10 che non ha nel recente passato per quello che riguarda la sua rete in nessun caso raggiunto, con altri programmi.

Si pensi solo, alla caduta di ascolti, nella settimana in cui avete,con disappunto di molti,sostituito il game show con un’anteprima, del talent show sul ballo del sabato sera. Una sostituzione molto discutibile per orario di messa in onda,visto che quel programma non ha un target a livello di fascia d’età di riferimento uguale o avvicinabile a “Zero e Lode”. Avrebbe avuto più successo messo in onda in altro orario ad esempio dopo il tg delle 20 o nel tardo pomeriggio.

Un tempo la sua rete era molto seguita dai giovani, poi andati via su altre reti, per la vostra decisione di non produrre più programmi a loro destinati. Ed oggi che avevate deciso per “Zero e Lode” che univa tutti davanti la tv, anche in gare casalinghe, Voi che fate? Lo CANCELLATE o fate capire che non farete un altra stagione mandando un chiaro ed inequivocabile messaggio a chi lo segue: “NON CI INTERESSA DI VOI!”.

In definitiva noi quindi non gradiremmo vedere altri "personaggi tv" o conduttori con altri programmi di intrattenimento,talk, gioco o altro (sceneggiati,film,repliche,documentari) al loro posto.

In questi mesi Alessandro Greco e Francesco Lancia, sono stati rispetto ad altri che pur hanno lavorato o lavorano tuttora sulla sua rete televisiva persone sempre cortesi ed educate con i concorrenti e il pubblico in studio e questo non va sottovalutato.

Purtroppo la televisione si sta conformando sempre più ad una società dove l'#urlo la #calunnia, la #volgarità e la mancanza di #educazione sono diventati i principi basilari e questo con la "scusa" di far audience permette a taluni conduttori di trattar in modo discutibile i loro ospiti, ma non rispecchia in nessun modo chi ha qui firmato perché condanna in modo inequivocabile chi agisce in questo modo.

Ne tenga conto, se vogliamo con la sua azienda ancora una volta dare un buon esempio di tv e di correttezza.

Siamo certi che lei non potrà non accogliere la nostra richiesta. 

La ringraziamo per aver preso in considerazione la nostra umile richiesta tramite questa petizione.

I telespettatori di "Zero e Lode".



Oggi: Alessandro conta su di te

Alessandro Vassallo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Rai Uno: Zero e Lode 2^stagione". Unisciti con Alessandro ed 2.877 sostenitori più oggi.