Vittoria confermata

La rai deve cambiare plugin del sito ad un plugin open source e compatibile a tutti i sistemi e dispositivi, come ad esempio Linux.

Questa petizione ha creato un cambiamento con 2.889 sostenitori!


La Rai deve fare si che i contenuti on-line si possano visualizzare su tutti i dispositivi e sistemi operativi, perché anche noi paghiamo il canone. Non obbligateci a fare una denuncia all'antitrust per favoreggiamento alla Microsoft e discriminazione degli utenti non-Microsoft e paganti. 

Al giorno d'oggi abbiamo molti problemi, e tra questi c'é la rai, che non permette di visualizzare i contenuti on-line del sito da tutti i dispositivi, e quei pochi che possono, spesso hanno problemi di caricamento a causa del plugin. Loro ricevono i nostri soldi del canone. Dobbiamo dire basta a questa discriminazione. Nonostante si inviino lettere non si ha risposta. Ma se saremo tutti assieme ce la potremo fare a cambiare. Invieremo una raccomandata al raggiungimento di 10-20.000 firme con tutte le nostre firme via fax o raccomandata, richiedendo questa migrazione.

Non vogliamo pagare per poi non poter vedere. Aiutateci in questa missione.

Grazie

Violazioni da parte della RAI:

-legge stanca(4/2004)art.2a(forse anche altri articoli)

-art.68 del codice d'amministrazione digitale



Oggi: Filippo conta su di te

Filippo Falezza ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "RAI Radio Televisione Italiana: La rai deve cambiare plugin del sito ad un plugin open source e compatibile a tutti i sistemi e dispositivi, come ad esempio Linux.". Unisciti con Filippo ed 2.888 sostenitori più oggi.