VOGLIAMO IL NUOVO PONTE A SAN BENEDETTO PO (MN)

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il Comitato “Vogliamo il Ponte”, visti i ritardi nella realizzazione del nuovo ponte sul fiume Po della ex SS. 413 "Romana" tra i Comuni di San Benedetto Po e Bagnolo San Vito e delle varianti che si sono rese necessarie al progetto, è stato costituito per monitorare lo stato avanzamento dei lavori, sia in alveo che in golena, con l’obiettivo di far rispettare le scadenze per arrivare ad avere l’opera ultimata e di limitare al minimo la chiusura del tratto di strada che causerebbe ulteriori disagi e danni ai cittadini, alle aziende, al turismo e al territorio. Il Ponte di San Benedetto è una delle primarie vie di circolazione della Provincia, Confindustria ha stimato un danno di 30 milioni di Euro causato dall'attuale situazione. La prima chiusura risale al 1992 e dopo 27 anni non vediamo ancora la fine. Aiutaci ad avere il ponte!