PETIZIONE CHIUSA
Diretta a presidente@provincia.treviso presidente provincia treviso ed a(d) 4 altri

PROTESTA CONTRO LO STERMINIO DI MAMME CERVE IN VENETO


Cari amici degli animali,

in Veneto si sta compiendo una nuova strage. Questa volta si tratta di cervi
e soprattutto cerve, anche gravide, che saranno uccise dalla guardie
forestali all'interno della Foresta del Cansiglio in Veneto dove non è
consentita la caccia. L'uccisione inizierà dopo Pasqua e sappiamo che la
"motivazione" è contenere l'aumento delle popolazioni selvatiche.Si sa che
gli animali sentono per istinto dove sono al sicuro per cui si sono radunati
proprio perché lì non entrano i cacciatori.

Qui la notizia:
http://www.geapress.org/caccia/veneto-al-via-la-mattanza-delle-mamme-cervo-gravide/26100

Vi chiediamo di scrivere la vostra protesta ai seguenti indirizzi
Ecco gli indirizzi a cui scrivere:

foreste.cansiglio@venetoagricoltura.org, comunicazione@izsvenezie.it,
redazioneweb@corpoforestale.it, presidente@provincia.treviso.it,
agricoltura@provincia.treviso.it, ecologia@provincia.treviso.it,
provincia.bl@cert.ip-veneto.net, p.centelleghe@provincia.belluno.it,
m.francescon@provincia.belluno.it, segr.ambiente@regione.veneto.it,
segr.giunta@regione.veneto.it, presidenza@regione.veneto.it,
presidente@regione.fvg.it, ass.agricoltura@regione.fvg.it,
ass.ambiente@regione.fvg.it, clini.corrado@minambiente.it,
urp@corpoforestale.it

col ";" come separatore:

foreste.cansiglio@venetoagricoltura.org; comunicazione@izsvenezie.it;
redazioneweb@corpoforestale.it; presidente@provincia.treviso.it;
agricoltura@provincia.treviso.it; ecologia@provincia.treviso.it;
provincia.bl@cert.ip-veneto.net; p.centelleghe@provincia.belluno.it;
m.francescon@provincia.belluno.it; segr.ambiente@regione.veneto.it;
segr.giunta@regione.veneto.it; presidenza@regione.veneto.it;
presidente@regione.fvg.it; ass.agricoltura@regione.fvg.it;
ass.ambiente@regione.fvg.it; clini.corrado@minambiente.it;
urp@corpoforestale.it

Messaggio-tipo (copiare solo la parte compresa tra le due linee
tratteggiate e aggiungere il proprio nome e cognome):

-----------------------

Egr. Signori

sono venuto a conoscenza della decisione di uccidere le femmine di cervo,
ritenute in soprannumero nella Foresta del Cansiglio, in Veneto.

Vi chiedo di sospendere immediatamente questa ordinanza e di trovare
soluzioni alternative se davvero la presenza dei cervi comporta dei
problemi. Non è accettabile che verso gli animali si scelga sempre la
soluzione dello sterminio, anche all'interno di una
foresta demaniale dove la caccia NON è consentita!
Inoltre sono o a conoscenza del fatto che la carne di questi cervi e cerve
verrà destinata a ristoranti ed agriturismi della zona che
potranno così proporre un tipo di piatto solitamente introvabile in questo
periodo dell'anno.
Ritengo che si stiano violando le Direttive Europee e Vi chiedo di non
permettere che avvenga un simile scempio!
E' stato ampiamente dimostrato che lo squilibrio fra le popolazioni di
animali selvatici e dovuto in gran parte dall'esercizio della caccia,
pertanto considero del tutto irragionevole continuare su questa strada
sbagliata. Uccidere queste femmine di cervo, oltretutto gravide sarebbe un
atto di inumana inciviltà che avrebbe ripercussioni su tutto il Veneto.

In attesa di riscontro, porgo distinti saluti,
... nome cognome ...

Questa petizione è stata notificata a:
  • presidente@provincia.treviso
    presidente provincia treviso
  • assessore .ambiente regione.friuli venezia giulia
    Assessore .Ambiente
  • Ministro dell'Ambiente, della Tutela del Territorio
    Clini Corrado
  • Corpo Forestale
    Corpo Forestale
  • presidenza regione veneto
    presidenza regione veneto


Occupy Italy Animals ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 541 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Occupy conta su di te

Occupy Italy Animals ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "PROTESTA CONTRO LO STERMINIO DI MAMME CERVE IN VENETO". Unisciti con Occupy ed 540 sostenitori più oggi.