Sanzioni economiche e penali per gli inquinatori del Lago d’Orta.

0 hanno firmato. Arriviamo a 10.000.


Dopo decenni di disinquinamento che ha reso il Lago d’Orta pulito e balneabile qualche furbacchione senza scrupoli riversa nelle sue acque residui industriali estremamente dannosi per l’ambiente, per le persone e per l’economia del turismo: deve pagare, e salatamente, oltre che smetterla IMMEDIATAMENTE.

SALVIAMO E TUTELIAMO LA PERLA DEL CUSIO!



Oggi: Massimiliano conta su di te

Massimiliano Mercurio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Procura della Repubblica di Novara: Sanzioni economiche e penali per gli inquinatori del Lago d’Orta.". Unisciti con Massimiliano ed 9.820 sostenitori più oggi.