Far diventare la casa del Giudice Rosario Livatino una "Casa museo diffusa".

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


E' lo scrigno, il luogo fisico, dove ancora si respirano i valori del "Giudice Ragazzino" il cui esempio e pensiero su Fede, Diritto e Ruolo del Giudice restano di disarmante attualità. La casa è stata preservata dai genitori da ogni innovazione da quel 21 settembre 1990. E' già punto di incontro di molti giovani provenienti da tutta Italia grazie alla disponibilità del privato che l'ha ereditata e la mette a disposizione, in maniera gratuita, delle associazioni "Tecnopolis" e "Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino" di Canicattì nonchè di Libera ed Arci.



Oggi: Vincenzo conta su di te

Vincenzo Gallo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidenza Regione Siciliana e Presidenza della Repubblica Italiana: Far diventare la casa del Giudice Rosario Livatino una "Casa museo diffusa".". Unisciti con Vincenzo ed 1.151 sostenitori più oggi.