NO al divieto di campeggio libero in Piemonte (Legge regionale 22 febbraio 2019, n. 5)

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


 l.r. 5 22/02/2019 articolo 10

"1. Non è consentito il soggiorno con allestimenti o altri mezzi mobili di pernottamento al di fuori
delle aree individuate dagli articoli 6 e 8, fatta eccezione per:
a) gli spazi all’aperto destinati alla sosta di campeggiatori all’interno delle strutture ricettive
agrituristiche ai sensi della normativa regionale vigente in materia;
b) le aree per il turismo itinerante a favore dei mezzi ricreazionali individuati dal d.lgs.
285/1992 e dal relativo regolamento di attuazione;
c) le aree e gli spazi privati offerti in modalità garden sharing, ai sensi dell’articolo 7, previo
consenso del proprietario.
2. Non è ammesso in nessuna forma il campeggio libero."

Campeggi e strutture turistiche non rappresentano un alternativa al contatto con la natura che si sperimenta con il campeggio libero. Penso in particolare ai giovani, se gli si vieta di imparare a conoscerla come potranno imparare a preservarla?